Orecchiette Pugliesi

Ingredienti

    • 1/2 bicchiere d'acqua
    • 420 gr di farina
    • 1 pizzico di sale

Vuoi pubblicare le tue foto per questa ricetta? Inviale a info@mezzokilo.it

Anteprima

Ti piace Orecchiette Pugliesi?



Vuoi sapere come preparare Orecchiette Pugliesi?

Le Orecchiette sono un formato di pasta fresca di origine pugliese, molto amato specialmente nella famosa ricetta delle Orecchiette con Cime di Rapa oppure condite con dell'ottimo Pesto, fatto in casa. Insieme alle Tagliatelle, rappresentano un prodotto tipicamente italiano conosciuto ed apprezzato in tutto il mondo!

Quelle che oggi noi chiamiamo Orecchiette, probabilmente derivano da un tipo di pasta, avente la stessa forma, che veniva preparato nell'Antica Roma e veniva chiamato Lixulae. Il loro nome, invece è chiaramente ispirato al fatto che sembrano somigliare a delle piccole orecchie.

Secondo tradizione, vanno preparate il giorno prima e poi lasciate asciugare e riposare per tutta la notte.

Come preparare Orecchiette Pugliesi

  • 1

    Disponete su un piano da lavoro, la farina a fontana aggiungendo anche il pizzico di sale e mezzo bicchiere di acqua tiepida. Lavorate l'impasto fino ad ottenere un composto omogeneo che non si attacchi piu' alle mani. Staccate un pezzo di impasto alla volta, avendo cura di coprire il resto con un panno umido. Arrotolate il pezzo di impasto fino ad ottenere un salsicciotto lungo e sottile e ricavate tanti piccoli pezzettini di 1 cm l'uno.

  • 2

    Trascinate i piccoli pezzettini di pasta sul piano da lavoro, facendo pressione al centro con un dito, dandogli la classica forma di orecchietta ( Visualizzate il video per capire meglio il procedimento).

Commenti e domande

Ricette simili

Orecchiette Pugliesi

4 porzioni
Preparazione:
Cottura:
Difficoltà: Facile
Stagione: Inverno
Costo: Basso
Orecchiette Pugliesi |