Spaghetti alla carrettiera

Come fare, ingredienti, trucchi e consigli per preparare Spaghetti alla carrettiera

Spaghetti alla carrettiera

Vuoi pubblicare le tue foto per questa ricetta? Inviale a info@mezzokilo.it

Ingredienti

    • 500 grammi di spaghetti;
    • 2 spicchi d'aglio;
    • olio, pecorino e pepe q.b.
    • prezzemolo.

Presentazione Ricetta Spaghetti alla carrettiera

4 porzioni
Preparazione:
Cottura:
Difficoltà: Facile
Stagione: Primavera
Costo: Basso

Vuoi sapere come preparare Spaghetti alla carrettiera?

Gli spaghetti alla carrettiera sono un primo piatto originario della Sicilia orientale, in particolare della provincia di Catania. L'origine del suo nome è dovuta ai carrettieri, che volendo gustare la pasta anche durante i loro lunghi viaggi, usavano condirla con degli ingredienti e prodotti facilmente conservabili. Esistono numerose varianti degli spaghetti alla carrettiera, che prevedono l'aggiunta dei funghi porcini (variante diffusa nel Lazio) o di altri condimenti, ad esempio il tonno o i pomodori (la variante che vedete nella foto); la ricetta base, tuttavia, è unica e tradizionale ed è quella catanese. La bella stagione si avvicina e le alternative per i primi piatti sono sempre più gustose: ad esempio, vi consigliamo un risotto ai frutti di mare, ricco di sapori che richiamano il mare e l'estate, oppure, se siete per la cucina orientale, un buon piatto di gustosissimi spaghetti di soia.

Come preparare Spaghetti alla carrettiera

  • 1

    Buttate in acqua bollente salata gli spaghetti e scolateli non appena sono al dente. Fate soffriggere e imbiondire due spicchi d'aglio.

  • 2

    Se volete aggiungere altri ingredienti (tonno, pancetta, funghi ad esempio) soffriggeteli insieme all'aglio.

  • 3

    Saltate la pasta nel soffritto di aglio, condite con abbondante olio, pecorino e pepe e grattugiate direttamente nella pasta l'aglio rimasto intero. Condite con del prezzemolo tritato.

Ti piace Spaghetti alla carrettiera?



Tag e ricette

Spaghetti carrettiera |

Ricette simili

Commenti e domande