A Milano spopola la pasticceria più sexy della città, impossibile resistere

0
583

A Milano si trova un pasticceria che offre ai propri clienti dolci a forma di pene e di vagina, il gusto lo scegli tu e lo personalizzi. 

A volte basta avere un’idea divertente, simpatica e spiritosa per fare la differenza. In cucina e in pasticceria uno degli ingredienti più importante è la fantasia perché è quell’elemento che ti permette di fare veramente la differenza. A volte basta veramente poco!

Milano

Negli anni abbiamo assistito a numerosi locali che hanno tentato di cambiare e modificare il concetto stesso di cucina e di cibo, molti hanno centrato il segno altri si sono dimostrati un buco nell’acqua perché mancava sempre qualcosa. Abbiamo scoperto una pasticceria milanese che è veramente un programma. La più sexy della città.

A Milano si trova la sexy pasticceria

A Milano ha aperto un pasticceria, l’inaugurazione si è tenuta alla fine dello scorso gennaio. Vi starete chiedendo cosa ci sia di tanto interessante in una notizia un po’ passata, Milano è piena di locali e di nuove aperture.
Ciò che stupisce di questa di cui vi stiamo parlando è il nome e il ‘concept’, mettiamola così. La pasticceria in questione è specializzata in poche preparazioni che però possono essere personalizzate in differenti modi in base ai topping che sceglierete.

Il nome già la dice lunga, Mr. Dick si trova in Corso di Porta Ticinese numero 83, all’interno del locale tutto rosa troverete uno staff simpaticissmo pronto a mettervi a proprio agio tra una battuta e l’altra mentre preparano i waffel adatto per voi. Potrete scegliere tra un pene o una vagina, dimensione, gusto e sapore. Una vera e propria lampada magica per il piacere della gola ovviamente.
Sembra che i creatori di Mr. Dick abbiano messo insieme tutto ciò che è necessario per soddisfare la clientela: prodotti golosi, fantasia e ironia. La pasticceria in questione sembra essere l’unica nel suo genere in città!

Il waffel è un dolce che viene preparato mettendo l’impasto tra due piastre, la forma più nota è quella a nido d’ape su cui spalmare litri di miele, sciroppo o creme spalmabili. La cialda ormai è diffusa in tutto il mondo, ma le sue origini vengono fatte risalire al Belgio, alla Germania e alla Francia in cui è possibile trovarli con delle varianti diverse. Anche in Scandinavia la frittela è molto diffusa. In Italia, invece, c’è un dolce molisano che si avvicina al waffel anche se l’aspetto è più friabile.