Antonella Clerici, costretta a farlo: l’annuncio inaspettato spiazza tutti

0
196

Un successo accumulato nel corso degli anni: Antonella Clerici è diventata un punto di riferimento per tutte le donne che la seguono 

Sempre molto seguita durante i suoi programmi, Antonella Clerici è davvero un simbolo per le future generazioni: tante donne prendono ispirazione da lei. Durante una lunga intervista ai microfoni de “La Repubblica” si è confessato parlando a 360 gradi del suo passato, ma soprattutto dei progetti che arriveranno senza fermarsi mai.

antonella clerici

L’ultima stagione di È sempre mezzogiorno l’ha chiusa mettendo a segno un record di ascolti, con il 18% di share. In una lunga intervista a “La Repubblica” si è lasciata andare entrando nel dettaglio di ogni argomento. Così ha elogiato la carica della sua amica e collega di sempre Mara Venier: “Ha energia da vendere. Quando vedo un bel ragazzo, ora lo penso per mia figlia”. Poi ha aggiunto: “Lei è una forza della natura: è venuta da me, aveva fatto la sua Domenica in, la domenica successiva era in diretta. Io sono più pigra, sono una compagnona” Per il futuro ha un obiettivo per la tv: “Il mio sogno proibito sarebbe fare nella casa nel bosco un talk stile Oprah Winfrey, intervistare gente che piace a me”.

Poi è molto autocritica con se stessa: “Sono una donna piacente con i suoi difetti. Se sono fuori forma lo dico, il rapporto col pubblico è diretto. Credo che tutta Italia conosca i miei disturbi per la menopausa”. Poi ha rivelato: “Bisogna parlarne di più, non c’è niente da vergognarsi. Le mie spettatrici sono cresciute con me: anche a me cedono parti del corpo che prima stavano su. Mica sono diversa dalle altre”.

Antonella Clerici, la volontà di pensare al futuro

clerici tv diretta

La Clerici tornerà protagonista a partire dalla prossima stagione concedendosi qualche settimana di vacanze meritate. Per il futuro ha svelato i piani della direzione: “Col direttore Stefano Coletta parliamo molto, ma per me è giusto. Se vogliamo fare uno speciale, È sempre mezzogiorno può diventare Mezzanotte a Natale. Mi concentro nel fare bene in quello che faccio”.

Il suo sogno è rifare Sanremo prossimamente dopo il successo della sua ultima partecipazione: “Prima di chiudere la carriera mi piacerebbe. Quelli di Amadeus sono perfetti, con il contratto biennale ha costruito un progetto”. Infine, ha rivelato anche: “So cosa piace al pubblico, sono una di loro. Non bisogna cambiare quando ci si presenta in tv. Bisogna essere se stessi, farsi conoscere per quello che si è”.

clerici tv