Antonella Clerici prende una decisione che sconvolge tutti, non era mai successo prima

0
529

Antonella Clerici prende una decisione che nessuno aveva preso prima, il pubblico è sconvolto e lascia tutti a bocca aperta.

Antonella Clerici da qualche settimana ha deciso di apportare qualche novità all’interno del programma e tutti sembrano accogliere con piacere la decisione assunta dalla padrona di casa e dai registi del programma.

antonella

La padrona di casa nel corso degli anni ha instaurato con gli chef di È sempre mezzogiorno un rapporto di amicizia e confidenziale che va ben oltre la messa in onda delle puntata. Lo si evince quando li affianca durante la preparazione delle ricette. Molti di loro, infatti, sono dei fedelissimi della Clerici e la seguono da molto tempo, fin da quando era alla guida di altre trasmissioni. Ma non ci sono solo cuochi già noti dietro i banchi di È sempre mezzogiorno.

Antonella Clerici e la novità di È sempre mezzogiorno

Antonella Clerici tutti i giorni accoglie all’interno dello studio gli chef che tutti hanno imparato a conoscere nel corso degli anni. Da qualche settimana, però, la padrona di casa ha deciso di aprire le porte anche alle giovani leve.
Il venerdì è il giorno dedicato all’ingresso di un giovane cuoco che, con l’aiuto di Antonella, prepara una ricetta molto cara e si fa conoscere.

Oggi è stata la volta di Raffaele Iovino, un simpaticissimo cuoco di origini campane. Iovino propone delle mezzelune ripiene e fritte la cui ispirazione proviene dalla tradizionale pizza napoletana. “È già diventato il mio migliore amico”, scherza Biagiarelli che si rallegra quando i cuochi propongo piatti golosi e ricchi. Meno allegra Evelina Flachi.

Leggi anche -> Fettuccine Alfredo Day, il piatto romano che si festeggia anche negli Usa: ecco quando

Per realizzare il piatto proposto dalla new entry Iovino sono necessari i seguenti ingredienti:

  • per l’impasto: 500 g di farina 00, 50 g di strutto, 15 g di lievito di birra, 300 ml di acqua, sale e pepe;
  • ingredienti per la farcia: 1 cipolla ramata, 200 g di macinato misto, 200 di ricotta vaccina, 100 g di provola di bufala, olio evo;
  • per friggere: olio di semi di girasole.

Leggi anche -> Ricette per San Valentino: bounty fatto in casa, se lo assaggi non lo compri più

Antonella è molto interessata sia a conoscere la vita del giovane cuoco, sia alla ricetta che sembra avere un aspetto veramente irresistibile. Raffaele è proprietario di un agriturismo insieme al resto della famiglia, un’azienda che si occupa di produzione di vini. Mentre chiacchiera con Antonella trova alcuni punti in comune con la padrona di casa: amano la cucina, non amano lo sport e lo praticano solo per potere mangiare tanto in serenità.
Tutti sono concordi che ad accomunarli è anche la simpatia inarrestabile.