Antonella Clerici, la gaffe è sconcertante: si mette nei guai, il pubblico scosso

0
407

Antonella Clerici riserva sempre un sacco di sorprese per l’ultima puntata della settimana: le gaffe non mancano mai.

È sempre mezzogiorno è pronto per l’ultima puntata della settimana, per questo motivo ha conservato numerose novità per venerdì in modo che il pubblico possa fare scorta per i due giorni di stop.
“Ci vuole un fisico bestiale” con questa sigla Alfio Bottaro e Lorenzo Biagiarelli accolgono il pubblico, il fisico pazzesco ovviamente è quello di Alfio, uomo di un certo spessore e peso … tanto da rompere le sedie di legno.

Antonella

La puntata inizia con una gaffe di Antonella Clerici che fa venire da ridere a tutti: Barbara De Nigris presenta la sua ricetta, ‘Schupfnudeln cavolo nero’ che noi per praticità li chiameremo semplicemente gnocchetti allungati. “Un primo piano, vediamo come si prepara“, qualcosa nella frase di Antonella non torna. Un primo piatto, voleva dire un primo piatto. La puntata procede allegramente con l’ingresso degli chef che propongono deliziose ricette. 

Antonella Clerici e le ricette di È sempre mezzogiorno

Antonella Clerici accoglie Sal De Riso che propone una ricetta veramente semplice, una torta paradiso ottima per la colazione e la merenda. Il pasticciere napoletano prepara il dolce con elegante maestria trasformando un dolce semplice in qualcosa di paradisiaco. Per la torta paradiso servono i seguenti ingredienti:

  • 170 g di burro morbido (chiarificato)
  • 170 g di zucchero a velo
  • 2,5 g di sale
  • 80 g di tuorli d’uovo
  • 70 g di fecola
  • 100 g di farina 00
  • 3 g di lievito per dolci
  • 100 g di uova
  • 40 g di zucchero
  • Scorze di arance e limone
  • ½ bacca di vaniglia.

Procedimento:

  • prendete il burro chiarificato (privato del sieri) e lavoratelo lentamente con lo zucchero a velo;
  • con una planetaria montate le uova intere con lo zucchero;
  •  grattugiate la scorsa di arancia e limone e aggiungetele ai tuorli in modo da creare un’emulsione insieme al sale, versateli in due tempi nella stessa ciotola del burro;
  • a questo impasto aggiungete solo una parte di uova montate, lasciate che l’impasto si mescoli per bene e buttate una parte delle farine ben setacciate. Ripetete il procedimento con il resto degli ingredienti e infornate: 170° per 40 minuti. Spolverate con lo zucchero a velo e il dolce paradisiaco è pronto.

La torta paradiso nonostante la sua semplicità è un dolce estremamente tecnico, da vero e proprio pasticciere.
Da un maestro dei dolci si passa a un maestro del forno: Fulvio Marino che propone le pizzette da passaggio, una tipica ricetta sarda che ha assaporato sul lungomare di Cagliari. Un’ottima idea per uno spuntino durante una gita fuori porta.