Antonella Clerici, il suo urlo cosi forte disorienta il pubblico: panico in diretta

0
432

Antonella Clerici festeggia! Durante la puntata si verifica un evento che nessuno si aspetta. Finalmente è arrivato il momento e tutti gioiscono.

Antonella Clerici anche oggi festeggia la primavera per portare felicità e un po’ di leggerezza nella casa degli italiani. La padrona di casa di È sempre mezzogiorno lo fa con la sua simpatia e con la sua allegria, gli chef compiono la stessa impresa attraverso i loro piatti.

antonella

La primavera non è l’unica cosa da festeggiare, finalmente qualcuno durante la puntata raggiunge un obiettivo importante e Antonella gioisce con un urlo di felicità che lascia tutti a bocca aperta: Alessandra finalmente azzecca il numero di foglie dell’albero magico e si porta a casa il buono spesa da 3.500 euro: “Una parte lo darò alla Caritas per i bambini che ne hanno bisogno“, il gesto della concorrente rende Antonella ulteriormente felice.

Antonella Clerici e le ricette di oggi

Antonella Clerici, dopo la scarica di felicità, può finalmente dedicarsi all’accoglienza degli chef. Le ricette di oggi hanno un ingrediente in comune, il limone, protagonista che dona fresca ai piatti – dolci e salati – proposti. Il primo chef a utilizzare questo prodotto straordinario è Ivano Ricchebono che propone dei tagliolini neri con rossetti e carciofi. Ingredienti per la pasta: 200 g di farina 00, 50 g di semola, 20 g di nero seppia, 3 uova. La pasta viene condita con una salsa al limone (2 limoni interi) e 150 grammi di burro.
Infine, per il condimento: 4 carciofi spinosi, 200 g di rossetti, olio evo, burro, prezzemolo, 1 limone.

Natalia Cattelani segue lo chef ligure utilizzando il limone con estrema maestri all’interno della sua torta al limone meringata. Per riproporre il dolce della Cattelani servono i seguenti ingredienti: per il guscio di frolla: 200 g di farina 0, 125 g di burro, 80 g di zucchero, 2 tuorli, sale. Per la crema al limone: 4 tuorli, 200 g di zucchero, 50 g di amido di mais, 280 ml di acqua, 140 ml di succo di limone, la scorza di due limoni, 30 g di burro. Per la meringa svizzera: 3 albumi, 120 g di zucchero, 1 cucchiaino di estratto di vaniglia. Per la decorazione potrete utilizzare delle fettine di limone, lamponi, foglioline di menta.

La Cattelani utilizza la meringa svizzera, ma lo chef Potenzano precisa che ci sono diversi tipi di meringa: quella classica, italiana oppure la francese. Il principio e le proporzioni sono sempre gli stessi, a cambiare è il procedimento. Ad Antonella e agli altri che assistono alla preparazione importa solo il risultato finale per poterla assaporare.