Antonella Clerici, voce spezzata dalla commozione in diretta: piangono tutti

0
499

È sempre mezzogiorno, arriva la primavera nella casa di Antonella Clerici. Tutto è ispirato alla belle stagione.

Nella casa di È sempre mezzogiorno è sempre primavera, oggi più che mai. L’Italia è spezzata dalle condizioni meteo. In alcune zone della Penisola il bel tempo tarda ad arrivare ma a unire tutte le regioni è la cucina. Antonella Clerici accoglie il pubblico di tutta Italia con l’allegria contagiosa che la contraddistingue.

mezzogiorno

La primavera si fa sentire non solo nell’atmosfera della studio di È sempre mezzogiorno, nell’abbigliamento della padrona di casa, Antonella Clerici, che si presenta con un abito floreale, ma soprattutto nei piatti proposti dagli chef di È sempre mezzogiorno.

È sempre mezzogiorno, le ricette dedicate alla primavera

È sempre mezzogiorno accoglie il pubblico e unisce l’Italia sotto un unico sole, non importa come sia il tempo fuori. Le ricette proposte oggi dagli chef amici di Antonella Clerici si ispirano alla nuova stagione. Il primo a prendere possesso dei fornelli è il gladiatore di È sempre mezzogiorno, Simone Buzzi, che non può che proporre una buzzicata: lasagne di primavera. Ecco gli ingredienti:

  • 250 g di farina 00, acqua,
  • 150 g di cime di rapa lessate,
  • 300 g di peperoni rossi e gialli,
  • 6 salsicce, 2 spicchi di aglio,
  • 1 peperoncino fresco,
  • 3 uova sode, 200 g di formaggio grattugiato,
  • 150 g di scamorza affumicata a fette, olio evo, sale.

La lasagna di primavera viene servita con una fonduta di taleggio e panna in sostituzione della besciamella e con delle fette di pancetta croccante. La primavera è appena arrivata ma non è ancora il momento di pensare alla prova costume. Buzzi lascia il segno e ‘contamina’ anche gli altri chef: Antonio Paolino utilizzerà una tecnica a lui molto cara durante la preparazione della sua ricetta, pollo farcito. Le coscette di pollo vengono avvolte completamente con uno strato molto spesso di pancetta, “È stato Buzzi a utilizzare per la prima volta la pancetta al posto dello spago”, spiega Antonella. Tutti sembrano apprezzare questa tecnica.

Prima di mettersi ai fornelli, Antonella Clerici apprezza il modo in cui Antonio Paolino ha festeggiato la festa del papà con un commovente post sui social: “Mi piace credere che chi non c’è più continua a essere qui con noi“, commenta Paolino. Antonella con la voce spezzata dalla commozione condivide il pensiero che dedica alla sua mamma.

La commozione lascia spazio alla gola e Paolino si dedica alla sua ricetta che manda tutti fuori di testa, i fusi di pollo cucinati dallo chef campano ripieni di purè e serviti con le carote sono veramente irresistibili.