Antonella Clerici: “Me ne vado, lascio tutto”. La motivazione è agghiacciante

0
1008

Antonella Clerici non fa che stupire tutto il pubblico di È sempre mezzogiorno. Oggi ha lasciato tutti col fiato sospeso.

È sempre mezzogiorno accoglie il pubblico e gli chef per l’ultima volta, poi tutti a casa per il weekend. A inizio puntata la prima vittima del pesce d’aprile è il povero Alfio che dopo la faticata delle scorsa puntata tra un salto di danza e l’altro, viene preso di mira da Biagiarelli.

Clerici

 

Inutile dire che anche oggi gli chef hanno preparato dei piatti molto golosi, tra di loro c’è una ricetta fortunata che vi mostreremo tra qualche rigo. Ma a preoccupare tutti i presenti è la comunicazione inaspettata di Antonella Clerici. Tutti rimangono di sasso.

È sempre mezzogiorno, tensione in studio

È sempre mezzogiorno accoglie la padrona di casa con la solita allegria tra applausi e musica allegra. Antonella Clerici ha una faccia strana e la sua espressione non la racconta giusta: “Vi devo dire una cosa, me ne vado. Lascio tutto!”. In studio cala il gelo, ma Antonella non trattiene le risate e in pochi secondi svela il suo pesce d’aprile.

Sperando che non si verifichino altri inconvenienti, Antonella accoglie Simone Buzzi e lo chef romano propone una ricetta portafortuna, che non guasta mai. Si tratta di un rotolo della felicità, già il nome basta per saziare gli animi, il fatto che sia Buzzi a cucinarlo è un plus. Cominciamo dagli ingredienti:

  • per la base: 8 uova, 80 ml di fecola di patate, 100 g di formaggio grattugiato, 50 ml di latte, erba cipollina tritata;
  • farcia: 20 g di lardo a fette, ½ cipolla bionda, 1 rametto di rosmarino, 300 g di macinato di manzo, 200 g di passata di pomodoro, 150 g di piselli lessati, 100 g di asparagi, 100 g di funghi champignon, 1 spicchio d’aglio, 200 g di brie a fette, olio evo, sale e pepe;
  • per la copertura: 150 g di scamorza affumicata a fette, 60 g di songino.

Come avrete capito non si tratta di una ricetta da preparare durante una dieta dimagrante, ma è chiaro a tutti perché è stato chiamato il rotolo della felicità. Antonella sicuramente è contenta! Le buzzicate sono una garanzia. Un piatto ricco e goloso che fa venire voglia di mettersi ai fornelli per replicare sperando che il risultato sia all’altezza.

Il weekend sta per entrare nel vivo e le puntate proposte dagli chef di È sempre mezzogiorno durante questa settimana sono state tante. Se il tempo vi costringerà a chiudervi in casa, cucinare sarà un ottimo passatempo.