Antonella Clerici preoccupata: “La mia libertà finisce…”

0
122

Antonella Clerici ha detto la sua sulla campagna vaccinale ed è preoccupata. Ecco cosa ha confessato a tutti i telespettatori.

Antonella Clerici ha confessato le sue paure riguardo al vaccino contro il Covid-19. La campagna vaccinale sta andando bene ma sono tanti ancora i dubbi e le preoccupazioni, al di là di no-vax e di chi decide deliberatamente di non vaccinarsi. Le polemiche sono tante e il discorso è aperto e anche la popolare conduttrice ha deciso di dire la sua sull’argomento. Ha così raccontato ai suoi follower su Twitter tutte le sue paure e i suoi dubbi riguardo alla somministrazione.

Antonella Clerici e il vaccino: “La mia libertà finisce”

Un po’ di paura è sacrosanta e normale, anche se si decide di sottoporsi alla somminsitrazione del vaccino e anche Antonella Clerici, anche se ha comunque scelto di farlo, qualche dubbio lo conserva: “Credo che nessuno di noi abbia fatto il vaccino a cuor leggero.” – ha detto – ” Lo abbiamo fatto per il senso di responsabilità e per la comunità più fragile…

Leggi anche–>Cosce di pollo cosi non le avete mai mangiate; provare per credere

Nonostante i dubbi, le Clerici ripone completa fiducia nella comunità scientifica: “Se non fosse per la comunità scientifica si morirebbe tutti molto prima, a 30 anni.” Ma certo è che il vaccino non è una questione da sottovalutare e non essere convinti al cento per cento è più che normale, anche per i nostri cari vip! Con i suoi tweet la Clerici ha voluto così mostrare la vulnerabilità che tutti conserviamo, pur decidendo di fare il vaccino.

Leggi anche–>Simona Ventura cuoca per un giorno: ma la pizza non convince i fan

Il suo lungo tweet si conclude poi con una riflessione sulla libertà: certo è che ogni cittadino è libero di non vaccinarsi ma, come ha scritto Antonella, la mia libertà finisce dove inizia la tua, quindi è importante considerare anche questo aspetto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here