Antonella Clerici, quello che succede in studio è incredibile: un traguardo commovente

0
110

Nello studio di È sempre mezzogiornosuccede qualcosa di incredibile. Antonella Clerici si commuove, cosa è successo?

Nella casa di È sempre mezzogiorno si fa sempre festa, ma quella di oggi è particolarmente significativa perché uno degli chef ha raggiunto un traguardo veramente importante. Nessuno gli darebbe l’età che ha. Per l’occasione propone un piatto semplice e tipico della sua terra di cui va molto fiero. Molti di coloro che stanno leggendo, e che conoscono il programma, avranno già capito di chi si tratta.

mezzogiorno

Le candeline ci sono e la torta? La torta lascia un po’ delusi i presenti. Di certo non mancano le bollicine, Andrea Amadei in collegamento dalla provincia di Viterbo consiglia il vino adatto per brindare.

È sempre mezzogiorno e la festa per lo chef

Nello studio di È sempre mezzogiorno si spengono le candeline, a festeggiare è proprio lui, Ivano Ricchebono, lo chef ligure tanto temuto da Antonella Clerici, che compie 50 anni. Chi l’avrebbe mai detto?! Portati benissimo. Si festeggia con una torta un po’ piccola ma va bene così, l’importante è stare con le persone del cuore.

Ivano Ricchebono lascia il posto a Francesca Marsetti che propone una giardiniera. Un elemento fondamentale per la realizzazione di questo piatto è la maionese, ma qualcosa non va e la salsa impazzisce. Non ci crederete, ma tutti si prodigano per aiutare la Marsetti: Marino, la zia Cri e in prima linea c’è sempre lui Ricchebono che richiede i diritti sulla ricetta. Tutto procede in tranquillità se così si può dire.

Antonio Paolino prende posto e Antonella tenta di aiutarlo, ma niente oggi non è proprio giornata, la padrona di casa non ne combina una giusto e tutto le sfugge di mano. Ma ad Antonella tutto si perdona, impossibile prendersela con lei: “Poi oggi c’è anche il salvatore“, scherza la Marsetti prendendo in giro Ricchebono. Paolino fa cadere l’olio ed essendo napoletano va nel panico: “Il sale, ci vuole il sale!“, Antonella con la sua goffaggine ha contagiato proprio tutti.

Qualcuno ce la sta buttando, ma a noi ci rimbalza. Chissà quante risate si starà facendo il pubblico da casa“, scherza Antonella rassegnata al fatto che al peggio non c’è mai fine. È il turno della zia Cri che è terrorizzata e non sa cosa aspettarsi. La puntata finalmente giunge alla fine e tutti sopravvivono nonostante i pasticci combinati in diretta, nessun ferito, nessun caduto.