Baccalà alla pizzaiola; la ricetta del benessere facilissima

0
312

Ma quant’è buono il baccalà? Il pesce amico della dieta. Oggi prepareremo una ricetta molto facile e ottima per tornare in forma.

foto da canva

Di solito siamo abituati a sentire la parola “pizzaiola” quando prepariamo la carne, ma in realtà si può benissimo fare anche con il baccalà.  Un pesce molto magro e ricco di proteine, ne contiene molte di più della carne ed è povero di grassi. Insomma è un ottimo alleato per chi è a dieta o per chi vuole concedersi un pasto leggero ma nello stesso modo saporito.

Le feste natalizie ormai sono passate, ci siamo abbuffati, i dolci non sono mancati e quindi oggi vogliamo proporvi una ricetta amica. Il baccalà alla pizzaiola è una ricetta per rimettersi in forma.

Leggi anche–> Vite al limite, la trasformazione incredibile di Bethany dopo l’incubo

A natale siamo abituati a fare il baccalà fritto, non può assolutamente mancare sulle nostre tavole, ma ovviamente non è una ricetta salutare. Per questo oggi faremo la ricetta del benessere.

Leggi anche–> Tessa Gelisio prepara un menù “magico” tutto da scoprire

Baccalà alla pizzaiola; la ricetta leggera e facile da fare

Ingredienti

  • 400 g di baccalà ammollato
  • 250 g di pomodorini datterini
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cipolla bianca piccola
  • 200 g olive Gaeta
  • q.b olio evo
  • q.b sale
  • q.b pepe
  • peperoncino (facoltativo)

Preparazione 

Prendete una tegame molto capiente, versate l’olio evo, la cipolla bianca tritata e lo spicchio d’aglio in camicia, mettete sul fuoco e fate soffriggere qualche minuto. Nel frattempo lavate e tagliate a pezzetti i pomodorini datterini e versateli nel tegame. Lavate e togliete la pelle al baccalà già ammollato e tagliatelo a filetti medi. Ora aggiungete quest’ultimo delicatamente con le olive di Gaeta, un pizzico di sale, pepe e se vi piace anche  un pò di peperoncino. Fate cuocere molto lentamente per circa 35 minuti, spengete il fuoco. Vi consigliamo di preparlo anche il giorno prima, in modo che si insaporisce meglio.

foto da canva

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here