Barù, il leader del GfVip inaugura il suo ristorante: quanto costa cenare da lui

0
113

Carne alla brace e non solo nel nuovo temporary restaurant di Barù, a Milano. Come funziona e quanto costa mangiare da lui?

Milano c’è un nuovissimo ed innovativo ristorante in cui mangiare dell’ottima carne alla brace di qualità e non solo. È il nuovo “Braci by Barù“, il temporary restaurant di Barù che ha aperto negli spazi di Canottieri San Cristoforo e in cui tutti vorrebbero andare a mangiare. Ma di che cosa si tratta e quanto costa un pranzo o una cena da lui?

Si tratta di un ristorante temporaneo che rimarrà negli spazi di San Cristoforo fino al 31 luglio. L’idea è venuta a Barù dopo una serie lanciata su Instagram proprio intorno alla carne alla brace. Scopriamo il menù e i prezzi del ristorante.

Cosa si mangia nel nuovo ristorante di Barù?

La carne alla brace piace proprio a tutti. Questo tipo di cottura consente di mantenere il sapore gustoso della carne e una consistenza morbida e quella leggera affumicatura e bruciatura data dalla brace che mette in risalto i sapori. Come ha spiegato Barù, titolare e ideatore del ristorante temporaneo, la carne più adatta ad essere cotta alla brace è quella più grassa: maiale, agnello, manzo.

Nel menù, infatti, tanti piatti deliziosi e di altissima qualità come lampredottobattuta di manzo con nocciole, ma anche pulled pork alla statunitense e un mix di carne di maiale direttamente dalla tradizione toscana. Non solo, se non siete grandi amanti della carne potete assaggiare i primi piatti come la pappa al pomodoro, pasta alla Nerano o le verdure grigliate da abbinare come più vi piace. Tutto assolutamente di qualità! Potete provare le delizie di questo ristorante anche se siete vegetariani o vegani.

Sono previsti nel menù, infatti, diversi piatti vegetariani come falafel, verdure alla griglia e parmigiana di melanzane. Barù ci tiene a specificare quanto il suo temporary restaurant sia un luogo per persone alla mano, informale e tenuto in piedi da una persona che non è uno chef e non è un sommelier. Ma allora quali sono i prezzi? Sembrano essere adatti a tutti: si va da circa 10 euro per i panini di carne, 12 per i primi e 8 per le verdure o i piatti vegetariani. Sul menù vi sono anche offerte come un menù con primo, acqua e caffè oppure secondo, acqua e caffè a 10 euro. Affrettatevi a prenotare, il ristorante rimarrà aperto soltanto fino al 31 luglio!