I fiori di zucca in pastella di Benedetta Parodi; fanno perdere la testa al marito

0
484

Benedetta Parodi ha condiviso un simpatico siparietto con il marito Fabio Caressa che ha divertito tutto Instagram: di che si tratta?

I simpatici screzi e siparietti fra marito e moglie divertono sempre i fan delle grandi coppie dello spettacolo, soprattutto quelle che decidono di condividere la loro vita quotidiana e privata sui social. Come Benedetta ParodiFabio Caressa, che non perdono occasione per rendere i fan partecipi dei loro piccolo momenti quotidiani, come può essere una bella cenetta tra marito e moglie.

È proprio in questo contesto, di una bella cenetta romantica, che Benedetta ha condiviso il suo piccolo siparietto che ha fatto divertire tutta Instagram e tantissimi fan hanno commentato con emoji o risate di ogni tipo. Ma vediamo in dettaglio di che cosa si tratta.

Benedetta Parodi e la mano di Fabio Caressa

Una bella cenetta a base di ottimi fiori di zucca, questo è quello che Benedetta Parodi voleva postare sul suo profilo social per condividere con i suoi fan, un bel momento di intimità assieme al marito Fabio Caressa. Ma è proprio Fabio che ha aggiunto l’elemento siparietto che ha reso il tutto divertente per i fan: una mano che si appresta ad afferrare uno dei fiori di zucca. Le cenette di Benedetta sono tanto buone e appetitose che Fabio non è riuscito proprio ad aspettare un secondo di più!

E se siete rimasti rapiti dall’aspetto delizioso dei fiori di zucca fritti di Benedetta, è stata proprio lei stessa, qualche tempo fa, a condividere la ricetta perfetta per realizzarli e stupire i vostri ospiti e i vostri amici, nel suo “I menù di Benedetta“. Ecco quello che dovete fare per un risultato veramente sorprendente e da leccarsi i baffi, magari per fare il vostro partner o la vostra partner con una cena meravigliosa realizzata con poco sforzo e pochi ingredienti.

Gli ingredienti che Benendetta vi consiglia di utilizzare sono: “Fiori di zucca, 1 mozzarella, 4 filetti di acciughe, 150 gr di farina, birra qb, olio per friggere.” Poi si passa al procedimento con poche e semplici mosse, che la Parodi descrive in questo modo: “Farcire i fiori di zucca con mozzarella e acciughe tagliate a pezzetti. Per la pastella mescolare in una ciotola la farina con la birra, dosando la quantità di quest’ultima fino ad ottenere una consistenza né troppo densa né troppo liquida. Passare i fiori di zucca farciti nella pastella richiudendoli bene e friggerli in olio bollente ad immersione.