Il caffè ghiacciato diventa una bevanda dissetante: scopri l’ingrediente segreto

0
182

Serviranno solo tre ingredienti per preparare questa buonissima bevanda al caffè ghiacciato, ideale da bere in estate.

ricetta caffè leccese
(Canva photo)

Siamo nel pieno dell’estate, cosa c’è di meglio di uno “sfizio” che allieta queste gitante afose e dà una carica di energia? Ecco a voi il caffè ghiacciato, bevanda fredda a base di caffè la cui preparazione è, in Italia, tipica del Salento. Per i leccesi, il caffè in ghiaccio, è un rito irrinunciabile. Lo bevono in ogni momento della giornata accompagnandolo alla colazione, all’aperitivo  o allo snack pomeridiano, rinfrescandosi cosi dalle giornate afose. Il caffè leccese prevede l’utilizzo del latte di mandorla come dolcificante sostituto dello zucchero. Se ne sentite la necessità potete prepararlo anche con caffè decaffeinato.

Leggi anche–> Tiziano Ferro, il dramma della bulimia, pollo con i peperoni

Se volete fare un caffè leccese a regola d’arte mettete i bicchieri  e i cucchiaini nel freezer per almeno mezz’ora, il risultato sarà eccezionale.

Il caffè in ghiaccio: una bevanda dissetante per 2 persone

Ingredienti

  • 2 tazze di caffè (della moka)
  • 6 cubetti di ghiaccio
  • 80 ml di latte di mandorla

Leggi anche–> Fiori fritti da cuocere in 10 minuti, pollo con i peperoni

Preparazione

Preparate preferibilmente il caffè con la moka, se siete sprovvisti va bene anche con le cialde. Nel frattempo mettete il latte di mandorla, fresco di frigo, nel bicchiere e aggiungeteci i cubetti di ghiaccio. Versate il caffè lentamente sul latte e ghiaccio, mescolate con un cucchiaio che avrete messo precedentemente nel surgelatore e servite subito!

ricetta caffè leccese
(Canva photo)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here