Campionato Mondiale della Pizza, dopo due anni di stop si torna alla normalità: manca poco

0
249

L’emergenza sanitaria ha sconvolto le nostre vite e la quotidianità, ma ora tornerà anche il campionato Mondiale della Pizza: ecco dove si svolgerà 

A poco a poco si sta cercando di tornare alla vecchia vita dopo due anni ricchi di problemi causati dal Covid: in programma ad inizio aprile anche il Campionato Mondiale della Pizza.

pizza

Finalmente si potrà a gioire con una nuova manifestazione entusiasmante, come il Campionato Mondiale della Pizza, ferma da due anni a causa del Covid. Si svolgerà ad inizio aprile, dal 5 al 7, al Palaverdi di Parma con la 29esima edizione, dove saranno protagonisti professionisti della pizza provenienti da tutto il mondo.

Leggi anche –> Conosci il Trombolotto, gli chef stellati ne fanno molto uso; di cosa si tratta

Tre giorni di puro spettacoli con i maestri pizzaioli internazionali visto che finora sono circa 500 iscritti di 40 Paesi differenti. Il Made in Italy che ha conquistato il mondo ormai da tantissimi anni e che tornerà protagonista in una reunion davvero suggestiva dopo due anni di stop forzato.

Campionato Mondiale Pizza, tutte le curiosità sull’evento di Parma

pizza napoletana

Protagonista sarà ancora una volta la pizza con varianti differenti: da quella napoletana alla romana passando dai prodotti bio e senza glutine. Inoltre, ci sono quelle in teglia o in pala con i cambiamenti per qualsiasi gusto. L’ultima edizione risale così al 2019: all’epoca c’erano 775 pizzaioli che si sfidavano con l’Italia con la maggior parte dei partecipanti. Inoltre, ci furono circa cinquemila visitatori, che erano soprattutto professionisti di questo settore tra cui proprietari come proprietari di pizzerie.

Ci saranno così diverse sfide come la gara di cottura della pizza classica, pizza senza glutine, pizza napoletana STG: infine, per la pizza in teglia e pizza in pala.

Leggi anche –> Masterchef Italia 11, la concorrente è stata costretta a farlo nessuno se lo aspettava

Ci sarà anche il Triathlon, ovvero tre sfide individuali tra le categorie precedenti. Inoltre, ci saranno  gare di abilità, quali Freestyle, pizza più larga e pizzaiolo più veloce. Successivamente ci sarà anche la sfida per la Pizza a Due, con pizzaiolo e chef insieme a lavorare per una pizza suggestiva.

Così l’organizzatore del Campionato Mondiale della Pizza, Massimo Puggina, ha aggiunto: “Dopo due anni difficili ripartiremo con la voglia di incontrarci e confrontarci nonostante la pandemia”. Poi ha aggiunto: “Dal 5 al 7 aprile, il mondo della pizza si ritrova a Parma per celebrare la regina della cucina nostrana. Dopo questo stop prolungato, lo spettacolo sarà ancora più importante in sicurezza totale”. Appuntamento da non perdere dal 5 al 7 aprile 2022  al Palaverdi di Parma (Viale Delle Esposizioni, 393a) all’interno del Polo fieristico della città emiliana.

pizza mondiale