Cheesecake light allo yogurt, se aggiungi questo frutto sarà ancora più buona

0
106

La ricetta della cheesecake light a base di yogurt renderà felici i più golosi, ma se aggiungi questo frutto, tutto sarà più delizioso.

L’estate sta arrivando e per gli amanti della cucina e del buon cibo la prova costume è già da rimandare. La situazione peggiora per coloro che amano i dolci, la miriade di gelati che a breve comparirà all’interno delle pasticcerie metterà a dura prova l’autocontrollo di tutti.
Noi non siamo da meno, ma per sentirci meno in colpa abbiamo pensato di proporvi la ricetta di un dolce light. Esistono davvero? Non lo sappiamo, di sicuro è un modo per alleggerire la coscienza senza badare all’ago della bilancia.

cheescake

Vi proponiamo una cheesecake  fredda e a base di yogurt e mango: fresca e colorata. Di seguito vi spieghiamo passo dopo passo la nostra idea. Una proposta differente da quella di origini anglosassoni cotta in forno.

Cheesecake light a base di yogurt e mango

La versione originale vuole che la cheesecake contenga le uova al suo interno e che venga cotta in forno, i passaggi sono molto e molto lunghi. La nostra è una versione decisamente light, tanto negli ingredienti quanto nel procedimento; ecco l’occorrente:

  • 700 g. di yogurt bianco intero
  • 130 g. di zucchero a velo
  • 250 g. di biscotti secchi
  • 120 g. di burro
  • 2 manghi
  • 15 g. di colla di pesce per il composto
  • 4 g. di colla di pesce per la gelatina al mango
  • 2 bicchieri di acqua
  • frutta fresca per decorare q.b.

Il primo passaggio da compiere consiste nella preparazione della base: fate sciogliere il burro e sbriciolate i biscotti secchi, poi miscelateli insieme e versate il composto all’interno di una teglia a cerniera ricoperta di carta forno. Stendete il composto fino a quando tutta la superficie della teglia non sarà coperta assicurandovi che l’impasto venga distribuito in modo uniforme, poi lasciate riposare in frigo per qualche ora.

Mettete a bagno la colla di pesce in acqua e lasciatela stare fino a quando non diventerà morbida. Poi scioglietela per bene in un bicchiere di acqua calda. Amalgamate lo yogurt allo zucchero, tagliate un mango a pezzi molto piccoli e unitelo all’impasto. Aggiungete la gelatina e mescolate con cura. Riponete in frigo per almeno 4 ore.
Tagliate il secondo mango e frullate i pezzi. Poi aggiungete i 4 g. di gelatina e mescolate. Create uno strato non troppo spesso sulla superficie della torta e lasciate riposare ancora per qualche ora. Quando tutto il composto si sarà solidificato decorate con frutta fresca.