Il discorso di Antonella Clerici lascia tutti pietrificati, lacrime e commozione

0
690

Antonella Clerici apre il suo programma con un discorso che fa venire la pelle d’oca, ricordando tutto quello che stiamo vivendo.

La Clerici apre il suo programma in modo diverso dal solito. Alfio Bottaro viene interrogato da Lorenzo Biagiarelli che lo sottopone a un interrogatorio, Alfio sa chi arriverà in studio oggi? Alfio stupisce tutti rispondendo alla perfezione, ma sembra nasconda qualcosa: appunti scritti a penna sul palmo della mano.

sempre

Antonella Clerici accoglie il pubblico, ma prima di dare avvio alla puntata vuole fare dei ringraziamenti: “Un ringraziamento e un grande applauso vanno ai giovani che dopo due anni vissuti in modo anomalo trovano la forza per scendere in piazza a manifestare per i diritti e le libertà degli altri popoli“.

Il discorso di Antonella Clerici commuove lo studio

Natalia Cattelani entra nello studio di È sempre mezzogiorno per proporre un dolce molto semplice, casalingo e facile da replicare in casa. La ricetta proposta da Nat (abbreviativo utilizzato da Antonella Clerici per rivolgersi alla cuoca e blogger) stravolge l’idea di dolce: un piatto senza impasto. Sembra impossibile da credere ma nella casa del mezzogiorno tutto è possibile. Una torta molto semplice che permette anche delle improvvisazioni e delle imprecisioni per quanto riguarda le quantità.

Per il dolce senza impasto di Natalia Cattelani servono i seguenti ingredienti:

  • 60 g di amaretti,
  • 180 g di farina 0,
  • 180 g di semola rimacinata,
  • 180 g di zucchero,
  • 3 cucchiaini di lievito per dolci,
  • 5 mele Golden,
  • 1 limone, 100 g di mandorle pelate,
  • 240 ml di latte intero, 40 g di burro

Anche il procedimento di questo strano dolce è molto semplice: basta non impastare! Tritate gli amaretti, grattugiate le mele Golden e tagliate finemente le mandorle (il segreto è immergerle nell’acqua bollente prima di affettarle). In un pentolino lasciate sciogliere il burro insieme al latte. Successivamente prendete una teglia tonda foderata con la carta forno e versate uno strato di farine, poi uno di mele grattugiate; ripetete il procedimento fino a quando il contenitore non sarà del tutto pieno. Con uno stuzzicadenti create dei fori, versate il latte con il burro, ricoprite la superficie con le mandorle infornate per 60 minuti a 170°. Decorate con della confettura e gustate il vostro dolce. 

A stupire il pubblico di È sempre mezzogiorno non è solo Natalia Cattelani, durante la puntata di oggi gli chef si sono superati: Ivano Ricchebono ha preparato una girella di pasta condita con i frutti di mare, bello da vedere e buono da mangiare.
Michele Farru arriva in studio dalla Sardegna proponendo un petto di pollo avvolto nella porchetta e disteso su una purea di patate. Infine la zia Cri mostra le sue capacità di lavorare la pasta tirata a mano preparando degli strozzapreti gambuccio e funghi.