Dieta: vuoi cenare fuori casa senza ingrassare? Certo che si, ecco i consigli preziosi

0
64

Se sei a dieta e vuoi guardare la tua linea, questo non vuol dire che tu debba rinunciare ad andare a cena fuori. Come si fa?

Seguire una dieta ferrea e cercare di dimagrire può essere una mossa necessaria per la nostra salute e la nostra linea. Quando ci troviamo a casa è più semplice stare attenti a ciò che si mangia, abbiamo tutto il tempo di cucinare in modo sano e di avere a disposizione opzioni più salutari e in linea con il nostro regime alimentare. Ma cosa succede quando ceniamo fuori? È un’occasione per buttare all’aria tutti i progressi fatti fino a quel momento?

La risposta, naturalmente, è no! Ma questo non significa che dobbiamo rinunciare alle nostre cene fuori con gli amici o con la famiglia. Stare a dieta significa fare qualche sacrificio, ovviamente, ma non smettere di avere una vita sociale o di godersi una bella serata al ristorante o un pranzo fuori casa. Ecco come fare per mangiare fuori, senza sensi di colpa.

Mangiare fuori quando si è a dieta? Si può fare!

Contrariamente a quanto si possa pensare, mangiare sano e bilanciato non significa affatto chiudersi in casa e rinunciare alla nostra sacrosanta vita sociale. Basta qualche accortezza in più e qualche rinuncia, ma senza esagerare e senza farne un dramma. Ecco qualche consiglio utile per superare pranzi e cene fuori, senza sensi di colpa.

Se la vostra cena è a casa di qualcuno, potete avvisare anticipatamente chi preparerà la cena del fatto che siete a dieta e che preferireste ci fossero opzioni più sane. Non vergognatevi, basta avvisare in anticipo! Per non caricare troppo la persona che cucinerà, potreste anche offrirvi di cucinare voi quello che mangerete, essendo diverso da tutti gli altri. Inoltre, se sapete che state per mangiare fuori potete tenervi più leggeri a pranzo e nel pomeriggio. Non correte però il rischio di arrivare a tavola affamati, in quel caso sarebbe molto più difficile rinunciare a piatti golosi e rimanere nella nostra dieta.

Se dovete cenare al ristorante, potete ordinare fuori menù qualcosa che sia in linea con la dieta e nella maggior parte dei casi sarete accontentati. Oppure godetevi una cena fuori come più vi piace, senza sentirvi in colpa e tenendovi più leggeri il giorno dopo, se dovete rientrare in un certo range di calorie. Quasi tutte le diete prevedono delle regole su come comportarsi il giorno dopo uno sgarro, grande o piccolo che sia. Rivolgetevi al vostro nutrizionsita o dietologo per saperne di più.