Porcetto e cannonau: ecco la dieta sarda per vivere 100 anni!

0
324

Volete vivere 100 anni e restare in salute? Non vi resta che fare questo grande sacrificio e adeguarvi alla dieta sarda.

(Canva photo)

La dieta sarda è composta da due elementi fondamentali: porcetto e Cannonau. Bevendo con gusto questo fantastico vino, elisir di giovinezza proveniente dalla Sardegna e nello stesso tempo gustando il fantastico maialino sardo: nella lista non mancano i vari tipi di formaggi e legumi, tutti alimenti utili per vivere in salute. L’alimentazione è uno dei segreti della longevità dei numerosi centenari sardi. Secondo il giornalista americano Dan Buettner, promuove con molta convinzione la dieta sarda fino negli Stati Uniti.

Leggi anche–> La Bottarga più cara d Italia: l’oro della Sardegna

La vita eterna è uno dei desideri al quale tutti abbiamo sognato almeno una volta: per vivere fino a 100 anni non serve fare il patto con il diavolo, ne fare diete miracolose e stressanti: basterà seguire una dieta sull’alimentazione dei centenari sardi ( che tengono il primato mondiale di uomini e donne over 100). Ebbene si, la Sardegna è stata selezionata tra le cinque zone del pianeta ad alto tasso di centenari. Quindi un motivo ci sarà? Il merito si deve alla loro alimentazione sana e genuina, ecco i cibi must per vivere fino a 100 anni: formaggi di capra e pecora, carne, finocchietto selvatico, legumi tra cui fai e ceci, mandorle e tisane al cardo, frutta in dosi modiche, pane , pasta e il vino cannonau, molto ricco di antiossidanti.

La dieta sarda per vivere 100 anni

Leggi anche–> Fregola sarda: la pasta italiana preferita in assoluto

Tra i piatti sardi che fanno impazzire l’America, c’è al primo posto il minestrone sardo, la ricetta è quella della famiglia Melis di Perdasdefogu, da anni la più longeva al mondo.  Per preparare questo minestrone vengono usati ortaggi cresciuti nel proprio orto, solo acqua della fonte Maria Raspa che ha un dosaggio perfetto di sali, molti legumi e Fregula di grano duro (chi è stato in Sardegna sa di cosa parliamo). Oltre al buon cibo genuino, comunque, per arrivare a 100 anni, è vietata la vita sedentaria; bisogna fare movimento e, perchè no se è possibile coltivare un piccolo orto, un ottima attiva per essere più longevi e rilassati.

(Canva photo)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here