Dove mangiare la migliore lasagna a Bologna: i luoghi più curiosi

0
480

Una specialità da scoprire direttamente a Bologna: ecco i migliori posti per mangiare la lasagna, i più suggestivi

Una bontà da gustare con la lasagna bolognese da urlo: una tradizione che parte ormai da lontano con la possibilità di mangiarla nei luoghi più suggestivi del capoluogo emiliano.

lasagna bolognese

La lasagna è una delle tante specialità di Bologna: da sempre si cerca di tramandarla nelcorso degli anni con ricette davvero segrete a partire alla preparazione. Così nel capoluogo emiliano ci sono diversi luoghi da provare assolutamente, come per esempio la “Trattoria da me”, che dispone soprattutto di cucina tradizionale così come le lasagne verdi che sono uno dei piatti più ambiti, da mangiare esclusivamente di domenica a pranzo.

Da provare assolutamente quella del ristorante “Diana“, che si trova proprio vicinissimo Piazza Maggiore: qui è possibile gustare ogni specialità bolognese, come tagliatelle, tortellini, tortelloni, e ovviamente la lasagna bolognese non può mancare.

Successivamente non si può mancare all'”Osteria Bottega”, che ha un calore davvero particolare con accoglienza da urlo: da provare le lasagne accompagnate da un buon bicchiere di vino.

Verso la zona universitaria possiamo anche trovare la “Trattoria Anna Maria“, con la sua cucina tradizionale davvero genuina. La proprietaria, la signora Anna Maria, riesce a prendersi cura dei propri clienti facendo così assaggiare tutto nel minimo particolare uscendo dal locale davvero sazi.

Bologna, le migliori lasagne da provare assolutamente

lasagne

Da non perdere, inoltre, la trattoria “Giampi e Ciccio“: anche qui si possono gustare le specialità bolognese, come tortellini, tortelloni, tagliatelle, lasagne e cotoletta: il tutto sempre accompagnato da vini dei colli del capoluogo emiliano. Infine, non si può perdere in via del Pratello “Pasta Fresca Naldi“, dove abbiamo l’imbarazzo della scelta con lasagne, tagliatelle, tortellini messi anche in vaschette da asporto, per gustarli anche direttamente a casa tra un buon bicchiere di vino rosso.

Dettagli da non perdere per consigli utili assaggiando le specialità di Bologna e dintorni. Le lasagne, e non solo, sono i piatti tipici della cucina emiliana con numerosi luoghi da scoprire. Curiosità da scoprire quando si andrà a visitare il capoluogo dell’Emilia Romagna per conoscere da vicino tutti i luoghi più suggestivi da provare assolutamente. Nel corso degli anni sono nate anche numerosi varianti, come quelle bianche con zucchine e provola, con la zucca o con il pesto di pistacchi. Le novità non finiscono mai in cucina con la scoperta e l’associazioni di numerosi prodotti caratteristici.

lasagne bologna