Dove mangiare le più buone sfogliatelle di Napoli: da non perdere

0
509

Ecco dove mangiare le migliori sfogliatelle di Napoli: i principali luoghi da non perdere per un imperdibile viaggio di sapori

sfogliatelle napoli

Un viaggio ricco di sapori per assaggiare le migliori sfogliatelle a Napoli. Una tradizione antichissima che risale proprio al 1600 nella Costiera Amalfitana, su idea delle monache di clausura del convento di Santa Rosa, situato tra Furore e Conca dei Marini. Così un giorno una monaca, vedendo gli avanzi di semola bagnata nel latte, decise di pensare a qualcosa di nuovo inserendo ricotta, liquore al limone e frutta secca. E naque la Santarosa, che assunse proprio il nome del monastero.

Leggi anche –> Festa dell’Immacolata, la tradizione del roccocò a Napoli: ricetta e dove mangiarlo

Dopo 200 anni arrivò anche a Napoli con la scoperta di Pasquale Pintauro, che cambiò l’estetica trasformandola a forma di conchiglia. Una delle migliori sfogliatelle a Napoli è possibile mangiarla all’Antica Pasticceria Carraturo, con la differenza tra ricce e frolle con la prima piccola, panciuta, elegante e sottile, mentre la frolla ha il guscio sottile.

Sfogliatelle Napoli, ecco dove mangiare le più buone

Se ci spostiamo un po’ fuori Napoli, arriviamo a San Giorgio a Cremano con la pasticceria Sirica di Sabatino Sirica, che all’età di 77 anni, continua a sfornare le delizie prelibate tra le sfogliatelle ricce e frolle. Successivamente c’è la pasticceria Di Costanzo, che produre gustose sfogliaelle con l’impasto cremoso all’interno.

Leggi anche –> I migliori struffoli di Napoli: dove mangiarli per leccarsi i baffi

All’aeroporto di Capodichino fuori al terminal c’è il Danny Bar di Gianni Madonna, che è famoso per la sua sfogliatella davver immensa: al suo interno c’è una specie di semolato. Successivamente troviamo la Pasticceria Capparelli, che prepara sfogliatelle molto buone con il guscio che la sfoglia che sono alquanto perfetti e che sono perfette senza ripieno. All’interno troviamo il pasticciere celebre, Salvatore Capparelli, che è molto famoso per i suoi babà di grandi dimensioni. Un viaggio davvero caratteristico per assaggiare e provare le migliori prelibatezze di Napoli e dintorni. Profumi e sapori davvero indimenticabili per immergersi in un mondo ricco di scoperte.

Sfogliatella Napoli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here