Risotto alle fragole cremoso, un primo piatto che lascia tutti a bocca aperta

0
577

La ricetta del risotto con le fragole nasce dall’amore per questo frutto goloso da sfruttare in ogni sua possibile declinazione. Ecco la ricetta completa.

Le fragole sono un frutto goloso il cui periodo di raccolta dura troppo poco. Questi sono i mesi adatti per farne una scorpacciata prima che non se ne trovino più, poi resteranno un dolcissimo ricordo e lasceranno il posto alle ciliegie.
Ricche di vitamina c e di acqua rappresentano un ottimo spuntino, buone da mangiare da sole o all’interno di dolci, creme, impasti, accompagnate dalla panna montata o dal gelato, gli amanti delle fragole non smetterebbero mai di mangiarle.

fragole

Ma se vi dicessimo di inserire all’interno di un risotto? Si avete capito bene, un primo salato. Noi abbiamo pensato di proporvi la ricetta del risotto alle fragole perché un prodotto del genere va utilizzato in tutte le sue possibili declinazioni, inventando anche nuovi piatti.
Ecco la nostra ricetta.

La ricetta del risotto alle fragole

La ricetta che vi proponiamo oggi è sicuramente un po’ azzardata, si tratta di uno di quei piatti venuti fuori da un esperimento che ben si distacca dall’idea di tradizione. Eh sì, perché quando un prodotto, in questo caso le fragole, piace molto si cerca di sfruttare al massimo le sue potenzialità. Ecco la ricetta del risotto alle fragole per 4 persone:

  • 250 g. di riso Carnaroli;
  • 300 g. di fragole fresche
  • 1 bicchiere di vino bianco;
  • 50 g. di burro
  • 60 g. di formaggio grattugiato
  • 150 g. di robiola o un altro formaggio morbido
  • 1 scalogno
  • brodo vegetale
  • olio extravergine di oliva
  • sale q. b.
  • pepe q. p.

Prendete 200 g. di fragole e dopo averle lavate, frullatele; prendete lo scalogno e tritatelo al coltello, poi lasciatelo appassire in un tegame con un poco di olio evo. Aggiungere il riso e lasciate tostare i chicchi, poi aggiungete il vino. Mescolate lasciate evaporare per bene l’alcool, poi aggiungete il vostro frullato di fragole e lasciate cucinare. Se il riso si dovesse asciugare troppo, aggiungete qualche mestolo di brodo vegetale.

Prendete la frutta rimasta e tagliatela a pezzi più o meno piccoli in base ai vostri gusti. Quando la cottura del risotto sarà ultimata aggiungete il sale, poi passate alla mantecatura: aggiungete la robiola, il formaggio grattugiato e il burro. Mescolate fino a quando il vostro risotto non avrà un aspetto cremoso e irresistibile. Aggiungete le fragole a pezzi, tenetene qualcuna da parte per aggiungerla direttamente nel piatto e il risotto è servito.