Haribo: la storia centenaria delle caramelle più amate al mondo

0
370

Le Haribo sono indubbiamente le caramelle più amate al mondo e hanno fatto parte dell’infanzia di tutti noi, da cento anni a questa parte.

Se c’è una marca che ha accompagnato proprio l’infanzia di tutti, dai nostri nonni fino ad oggi, questa è sicuramente la Haribo. Il noto brand di caramelle di tutti i gusti e le tipologie è leader del mercato in questo settore da tantissimi anni e la sua storia centenaria è davvero affascinante. Che voi preferiate le liquirizie inglesi, gli orsetti gommosi, i vermetti oppure i coccodrilli, non potete non aver ceduto alla tentazione irresistibile di queste caramelle almeno una volta nella vita.

Haribo: cento anni di dolcissima storia

Hans Riegel Bonn è il papà delle Haribo, nate nel 1920Bonn, in Germania. All’inizio l’azienda di Hans non aveva fatto subito il botto, il successo delle sue incredibili caramelle è cresciuto piano piano, in sordina per poi esplodere con il passare degli anni, quando tutto il mondo ha capito quanto fossero buone e di qualità queste caramelle speciali.

Leggi anche–>I fagioli Western di Bud Spencer e Terence Hill, un piatto da oscar

Le haribo, infatti, sono anche sane, oltre che buonissime: non contengono colesterolo, né zuccherigrassi saturi, soprattutto quelle realizzate con proteina animale. Ma naturalmente con la nuova sensibilità vegan che è cresciuta negli ultimi anni, anche la Haribo ha cavalcato l’onda realizzato caramelle 100% veg, con sole proteine vegetali e con coloranti completamente naturali. Così le caramelle sono davvero per tutti i gusti e le esigenze!

Leggi anche–>Prosecco o Prosek? L’Ue dà l’ok per il nome, Zaia: “Vergognoso”

Allora “haribo è la bontà che si gusta ad ogni età“, il famosissimo jingle pubblicitario, assume davvero un significato reale! Impossibile resistere alla bontà di queste caramelle super colorate e per tutti i gusti, per grandi e piccini.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here