Involtini di asparagi, un secondo di stagione pronto in pochi minuti. Non riuscirete a resistere

0
677

Involtini di asparagi, una ricetta di stagione goloso e facile da preparare. Ecco come preparare la nostra versione di questo piatto verde. 

I protagonisti verdi di questo periodo sono gli asparagi. Un vegetale veramente versatile che può essere utilizzato per realizzare primi, secondi e contorni eccezionali.

foto da canva

 

Noi vi proponiamo degli involti accompagnati da una crema verde e da cubetti di patate fritte. Le vere star del piatto restano loro, gli asparagi declinati in diversi versione così da non sprecare nulla. Una ricetta green.

Involtini di asparagi con patate fritte e crema verde

Gli involtini di asparagi rappresentano un secondo piatto goloso e facile da preparare. Per realizzare il piatto che stiamo per proporvi abbiamo utilizzato i seguenti ingredienti:

  • 230 g di lonza di maiale tagliata a fette sottili;
  • 80 grammi di formaggio a fette;
  • 9 fette di pancetta;
  • 200 grammi di asparagi;
  • 3 patate
  • q.b succo di limone
  • q.b parmigiano
  • q.b sale
  • q.b pepe

Preparazione

Con queste quantità siamo riusciti a realizzare 3 porzioni abbondanti. Di seguito vi elenchiamo il procedimento, passo dopo passo:

  • per prima cosa pulite accuratamente gli asparagi lavandoli sotto un getto d’acqua. Dopo averli asciugati per bene, con un pelapatate o un coltellino eliminate la parte più esterna rendendo la parte finale del gambo molto chiara;
  • successivamente tagliate via la parte finale e dividi gli asparagi a metà. A questo punto 150 grammi di asparagi circa sono stati utilizzati per creare la crema verde, l’altra parte è stata inserita all’interno degli involtini. Prima, però, è necessario eseguire un altro passaggio;
  • immergete i 50 grammi di asparagi in acqua bollente leggermente salata per circa 4 minuti, scolate e lasciate raffreddare. A questo punto potete buttare gli altri 150 grammi, noi abbiamo utilizzato la stessa acqua per evitare sprechi.

A questo punto, mentre la cottura dei vegetali avanza, potete assemblare i vostri involtini:

  • prendete una fetta di lonza, una di pancetta, mezza fetta di formaggio (regolatevi in base alla grandezza del pezzo di carne), infine mettete l’asparago tagliato in tre parti e avvolgete gli ingredienti nella carne;
  • procedete tagliando le patate a cubetti da friggere in olio di semi;
  • frullate gli asparagi lessati e condite con un filo di olio, sale, pepe e una goccia di limone spremuto.

Valutate voi se è il caso di chiudere l’involtino aiutandovi con un stuzzicadenti. Riponete i vostri involtini all’interno di una teglia con una noce di burro e una spolverata di parmigiano.
Infornate a 160° gradi per circa 20 minuti fino a quando la parte superiore della carne non avrà un aspetto croccante ottenuto grazie alla presenza del parmigiano. Sfornate, lasciate raffreddare e servite insieme alle altre preparazioni.