Katia Follesa, tutta la verità sulla sua malattia: è dimagrita di 18 kg

0
506

La comica Katia Follesa è stata al centro di numerose polemiche per aver perso ben 18 chili: ecco il motivo delle critiche 

Katia Follesa

Nelle ultime settimane Katia Follesa ha trasmesso una nuova immagine del suo corpo. Ha perso ben 18 chili suscitando anche polemiche tra i suoi follower che l’hanno criticata per renderla vittima di body shaming. A far discutere è stato il fatto che lei sarebbe cambiata soltanto per essere al passo con i tempi mostrando gli standard di magrezza.

Leggi anche –> Benedetta Rossi, il rimpianto di fine agosto: purtroppo quest’anno è così

Così ha voluto realizzare un video ironico, mostrandola senza trucco e con l’acne: in questo modo ha voluto dimostrare che ha sempre con sé il senso dell’umorismo nonostante il dimagrimento. Ma la verità del suo peso forma è dovuta ad una malattia in particolar modo: proprio per questo ha voluto perdere peso.

Katia Follesa, il cambiamento a causa della malattia

La donna soffre di cardiomiopatia ipertrofica, una patologia congenita che ha ereditato dal padre: tutto ciò potrebbe anche apportare problemi gravi come aritmia e problemi cardiaci gravi. Nel 2006 ha avvertito i primi sintomi, quando ha avuto paura di morire mentre guidava visto che sentì di smettere di battere il cuore per qualche secondo.

Leggi anche –> Elisabetta Gregoraci, fisico da urlo: bikini in barca, ultime ore di vacanza

A partire dal 2004 la comica ha raggiunto il successo con Zelig: successivamente è stata anche protagonista di Cake Star su Real Time. Non ha mai avuto paura di critiche per le sue forme e, anche cn qualche chilo di troppo, ha sempre voluto indossare abiti sensuali. Dopo le critiche sui social per il suo dimagrimento, non ha perso mai la sua ironia.

Katia Follesa

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here