L’insalata di riso perfetta esiste, i trucchi per avere un risultato incredibile

0
375

L’insalata di riso è un evergreen dell’estate. Una ricetta pratica e mai banale che tutti amano mangiare in estate. La nostra versione è questa.

L’insalata di riso è il piatto tipico dell’estate: fresco, colorato, e pratico. A tutti sarà capitato di preparare grandi quantità di riso da conservare in frigo per i giorni successivi così da non dovere cucinare quotidianamente.

insalata

Anche noi abbiamo deciso di preparare un’insalata di riso partendo da una base classica e versatile che può essere conservata in frigo per qualche giorno e, all’occorrenza, arricchita con qualche ingrediente in più.

La ricetta dell’insalata di riso

L’insalata che vi proponiamo è ricca di ingredienti, ma non lasciatevi spaventare dalla lunga lista di prodotti utilizzati. La preparazione è molto più semplice di quanto si possa pensare. Ingredienti per 4 persone:

  • 250 g. di riso per insalata
  • 1 latta di mais
  • 200 g di pomodorini
  • 2 zucchine
  • 2 peperoni
  • olive nere
  • 1/2 cipolla rossa
  • basilico fresco
  • sale
  • pepe
  • menta
  • 2 spicchi di aglio
  • zucchero

Iniziamo con la cottura del riso in modo da avere anche il tempo di lasciarlo raffreddare. Fate bollire dell’acqua e dopo averla salata inserite il riso in pentola.
Tagliate le zucchine a rondelle e abbrustolitele su una griglia a fuoco vivo; pulite i peperoni e affettateli a listarelle sottili, poneteli in una teglia con un filo di olio, l’aglio e un poco di sale. Infornate e lasciate cuocere a 180° per 30 minuti almeno.

Tagliate 150 g di pomodorini e lasciateli da parte per la fase finale. Tagliate a metà la restante parte e riponetela su una teglia con carta forno, condite con zucchero e olio e infornate fino a quando i vostri pomodorini non saranno cotti.
Tritate la mezza cipolla e, insieme ai pomodorini crudi, mettetela all’interno di ciotola. Scolate il riso, bagnatelo con un poco di olio e lasciatelo raffreddare. Mescolate i chicchi in modo che non si attacchino e se è necessario ripetete il procedimento più volte.
Mettete le zucchine e i peperoni all’interno del contenitore e mescolate per bene, aggiungete il mais, le olive e qualche foglia di menta. Quando il riso sarà freddo mescolatelo al resto degli ingredienti. Aggiungete i pomodori infornati e qualche foglia di basilico fresco. Aggiustate di sale, una spolverata di pepe e via in frigo.
Questa è una base perfetta per una insalata di riso versatile, potete mangiarla così oppure all’occorrenze aggiungere qualche staccetto di petto di pollo arrostito con paprika e limone, oppure del tonno o ancora del salmone.