Matilda De Angelis, il dramma dei disturbi alimentari: come ne è uscita

0
223

Il dolore e il dramma dei disturbi alimentari, raccontato da chi ne è uscito: Matilda De Angelis ha svelato come ne è uscita.

Dopo la storia di sofferenza e dolore di Tiziano Ferro per la bulimia e il bullismo subito quando era piccolo, anche Matilda De Angelis si è fatta avanti e si è aperta sull’argomento disturbi alimentari parlandone a cuore aperto senza paura e senza vergogna, e così dovrebbe essere sempre. Con grande coraggio Matilda ha deciso di condividere la sua storia di grande sofferenza e di come è riuscita ad uscirne, seppur con le immense difficoltà che tutti i disturbi alimentari comportano e di cui non si parla mai abbastanza.

Matilda De Angelis sui disturbi alimentari

Come ha raccontato ad F, il settimanale edito da Cairo Editore, Matilda ha iniziato ad ammalarsi quando aveva appena 19 anni, in un momento di grande fragilità e di passaggio per tutti i giovani che escono dall’adolescenza. Anni passati ad odiare il suo corpo e a soffrire per una condizione di dolore che la logorava da dentro, situazione comune a tantissime ragazze e ragazzi.

Leggi anche–> Al Bano Carrisi, la dieta miracolosa l’ha fatto dimagrire in poco tempo

Le cause dei miei disturbi erano familiari” ha raccontato Matilda – “cose vissute nell’infanzia e di cui sul momento magari non ti rendi nemmeno conto ma intanto un vermicello si accovaccia in un punto del tuo cuore, della tua anima, e quando sei più fragile inizia a rosicchiare.” Parole molto crude che ben riassumono la situazione di chi soffre di disturbi alimentari, come Matilda.

Leggi anche–> Tiziano Ferro, il dramma della bulimia: la confessione del cantante

Matilda è riuscita a superare le grandi difficoltà grazie alla psicoterapia che consiglia a tutti, per superare i momenti di dolore e sofferenza. Importantissimo anche ascoltarsi e capire cosa il corpo sta cercando di dirci, dice Matilda.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here