Max Staford e la sfida più bizzarra e pericolosa, quante uova sarà riuscito a mangiare?

0
160

Max Stanford torna su Youtube con una sfida tipicamente pasquale, ma quello che succede è veramente incredibile.

I social network hanno dato ampio spazio ai mangiatori seriali che spopolano su youtube. Le loro sono delle vere e proprie battaglie contro il cibo, delle sfide contro loro stessi e contro gli altri. L’obiettivo è quello di spingersi sempre oltre cercando di entrare a fare parte delle varie classifiche nazionali e internazionali.

Max Stanford è un mangiatore seriale che in occasione della Pasqua ha pensato di mettere alla prova il suo fisico cercando di mangiare 21 uova di cioccolato. Avete capito bene: 21. Max vs Food è il titolo del suo format, i suoi video su Youtube. Solo qualche settimana

Max Stanford e la sfida di Pasqua

Max Stanford ha fatto del cibo la sua fortuna, nello specifico le sfide contro quantità eccezionali di cibo. Non è il primo, solo qualche settimana fa vi avevamo raccontato la “missione” di Leah Shutkever che aveva battuto il record in termini di tempo e quantità mangiando un mega burrito davanti agli occhi increduli di Gerri Scotti. Ma torniamo a Max.

In onore delle feste pasquali ha deciso di intraprendere una nuova impresa: mangiare 21 uova di cioccolato in un’ora. I mangiatori seriali hanno tutti i loro metodi e le tecniche per riuscire a raggiungere gli obiettivi: Max inizia scartando il primo alterando i bocconi a qualche sorso di una bevanda. Dopo 20 minuti Max è riuscito a mangiarne 9, ma più passa il tempo più la prova diventa complicata, troppi zuccheri e grassi. A 45 minuti dall’inizio decide di mangiare una galletta di riso, forse per attenuare la nausea dovuta dal troppo cioccolato; arrivato al 56° minuto Max inizia a fatica a mangiare l’ultimo. Le calorie raggiunte sono quasi impossibili da contare, circa 9 mila, più di quanto un individuo ne dovrebbe consumare in un solo giorno. L’impresa di Max finisce qua ma siamo sicuri che non sia del tutto finita, gli sportivi come lui puntano sempre ad andare oltre.

Per una persona “normale” è praticamente impossibile immaginare di mangiare tutte quelle uova in così poco tempo. Solitamente le uova di Pasqua nelle case degli italiani restano per settimane e le persone inventano ricette pur di smaltirle. I più contenti sono come sempre i più piccoli.
Personaggi come Max E Leah possono essere equiparati a dei veri e propri sportivi, al di là di ogni sfida seguono diete equilibrate e praticano molto sport.

max stanford