Orrore in cucina: la ricetta arriva dall’Inghilterra, tutti sconvolti

0
362

Nigella Lawson con la sua ultima ricetta ha lasciato tutti senza parole. L’accostamento degli ingredienti, le consistenze e l’estetica seguono i gusti personali, ma questa volta si è passato il limite.

Nigella Lawson è una giornalista britannica che ha dedicato parte della sua carriera a programmi televisivi, possiede un blog col suo nome su cui pubblica le sue ricette con tanto di foto e procedimenti da seguire. Un ricettario contemporaneo in piena regola come siamo abituati a vederne di tutti i tipi.

Nella sua biografia si legge “Aggiornamenti su ciò che mangio e altri motivi di gioia”. Il riferimento è sempre al cibo. Effettivamente i piatti si presentano molto bene esteticamente, colorati di certo. L’ultima ricetta, però, ha destato qualche sussulto.

Nigella Lawson e la ricetta che lascia a bocca aperta

Nigella Lawson è una giornalista e blogger britannica che ama condividere con il suo pubblico le ricette che prepara e che, apparentemente, ama mangiare. Una delle ultime ricette ci ha lasciati senza parole soprattutto per l’accostamento dei prodotti utilizzati, un sandwich mai visto.
Per coloro che amano mangiare bene, siano essi italiani o non, anche un panino deve essere preparato a regola d’arte. Beh, quello proposto da Nigella forse non supera le aspettative.

Adoro il pane e adoro le chips“, queste sono le parole con cui Nigella annuncia la sua ricetta. I più perspicaci avranno già intuito, gli altri forse non vogliono capire. La conduttrice britannica ha sfidato le regole del buon gusto proponendo un sandwich con pane bianco (quello a fette confezionato), burro e patatine confezionate. Le classiche patatine da aperitivo che pochi si sognerebbero di inserire all’interno della ricetta.
La coraggiosa Nigella lo ha fatto mescolando questi ingredienti. “Io credo nella massimizzazione del piacere“, oltre agli accostamenti un po’ azzardati a stupire sono le parole utilizzate dalla blogger. Neanche un grande chef descriverebbe un proprio piatto in questo modo. 

Non è necessario essere un critico gastronomico per comprendere che l’accostamento messo in atto da Nigella è decisamente eccessivo. Non si tratta di essere superbi, spesso abbiamo proposto ricette semplici ricavate con ingredienti commerciali tipo il pane a fette o chips o burro. Vanno bene anche gli eccessi o gli azzardi, la cucina deve sempre essere innovativa e divertente, ma con criterio rispettando i prodotti e accostandoli anche in modo più o meno sano.
Insomma, siamo certi che questa non-ricetta farà storcere il naso a molte persone, siano essi esperti di cucina o meno.