Pacchetto per San Valentino: idea pazzesca, Capesante gratinate con sorpresa, più vino da abbinare

0
603

Le Capesante gratinate con sorpresa sono un idea pazzesca da preparare assolutamente per una cena romantica come quella di San Valentino. In più abbiamo abbinato anche i vini più indicati per questo tipo di ricetta.

La ricetta che proporremo oggi è molto veloce e facile da fare, le Capesante sono un antipasto di pesce molto squisito che tutti noi conosciamo, la classica ricetta è quella dove andrà aggiunto il pangrattato e il prezzemolo e fatte gratinare al fono per qualche minuto.

foto da canva

Ma siccome noi del team mezzokilo ci piace sempre stupire i nostri utenti e dare quel tocco in più; faremo le Capesante con la sorpresa all’interno; parliamo di sorpresa perchè oltre a fare un condimento diverso dal solito, aggiungeremo anche le code dei gamberi sgusciati all’interno, il procedimento sarà molto facile, sarà una ricetta molto flash, vi basteranno 15 minuti per prepararle. Ecco la ricetta step by step.

Insieme a questa elegante ricetta non potevamo non abbinarci il vino giusto. Le capesante richiedono vini freschi come; Alto Adige Chardonnay, Champagne extra Brut, Vermentino di Sardegna.

Capesante gratinate con sorpresa all’interno: ideali per tutti gli innamorati

foto da canva

Ingredienti 

  • 10 Capesante
  • 1 arancia grande
  • q.b granella di pistacchio
  • q.b mollica di pane
  • 100 g di coda di gambero sgusciata
  • q.b sale
  • q.b pepe
  • q.b olio evo
  • q.b lime

Preparazione

Per prima cosa prendete le capesante dategli una sciacquata veloce togliete l’interno dal guscio e mettetelo in una ciotola quando i gusci del capesante saranno tutte vuote tenetele da parte perche ci serviranno poi per riempirle. Ora prendete le code di gambero sgusciate e aggiungetele insieme all’interno delle capesante, ora con un po di pazienza tagliate a pezzetti sia i gamberi che le capesante. Condite con un pizzico di sale, poco pepe, il succo di mezza arancia, la granella di pistacchio  la mollica tritata del pane secco e olio evo, mescolate per bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo.

 

Lasciate insaporire il condimento per circa 30 minuti, nel frattempo prendete una placca mettete la carta forno e adagiate tutti i gusci delle capesante, con il resto dell’arancio rimasto tgliate delle piccole fette e adagiatele su tutti i gusci. Quando sarò trascorso il tempo prendete il condimento e adagiatelo su ogni guscio in modo da riempirlo quasi tutto, aggiungete una spolverata di prezzemolo e la buccia del lime grattugiata, cuocete in forno preriscaldato statico per circa 15 minuti a 190 gradi. Servite calde e buon San Valentino.

foto da canva