Pane confezionato: perché ha un odore sgradevole di alcool? La risposta che non ti aspetti

0
400

Pane a fette confezionato, comodo e pratico, tutti lo consumano. Qualcuno, però, ha notato uno sgradevole odore di alcool quando si apre la confezione. Perché?

A tutti sarà capitato di acquistare le fette di pane confezionate. Sono comode e pratiche per preparare dei toast, per la merenda e anche per la colazione. Insomma, il pane confezionato è versatile e per questo è uno dei prodotti che non può mancare nelle dispense degli italiani.

foto da canva

Il pane a fette confezionato non è un prodotto fresco, anzi presenta dei lunghi tempi di conservazione. Per evitare che durante questo periodo il pane si deteriori è necessario che venga conservato in un determinato modo e con l’impiego di alcuni prodotti. Ecco perché può capitare che l’odore delle fette sia simile a quello dell’alcool.

Pane a fette e l’odore di alcool, ecco svelato il motivo

Il pane a fette o pane in cassetta è un alimento che non manca mai nelle case degli italiani. È un prodotto pratico che può essere assunto in qualsiasi momento della giornata, al naturale oppure tostato, farcito come un toast o con qualche crema (dolce o salata) spalmata in superficie. Molti lo hanno proposto come merenda ai più piccoli.

I più attenti consumatori del pane a fette avranno notato l’odore (a volte molto forte tanto da risultare sgradevole) di alcool quando si apre la confezione. Non c’è motivo di allarmarsi e i genitori che lo hanno offerto ai piccoli di casa non hanno nulla da temere. Il forte odore di alcool è dovuto a un trattamento a base di alcool etilico a cui viene sottoposto il pane prima di essere confezionato. Si tratta di alcool etilico alimentare utilizzato in piccole dosi, quindi non dannoso per l’organismo delle persone. Vi starete chiedendo perché viene utilizzato questo prodotto sul pane. Ecco la risposta: l’alcool viene impiegato come conservate per evitare che si formino delle muffe sulle fette di pane.

foto da canva

Tutte le aziende che sottopongono i loro prodotti a questo tipo di trattamento devono segnalarlo sulla confezione, in ogni caso si tratta di pratiche a norma e regolarizzate da delle leggi specifiche. Ogni prodotto messo in commercio deve rispettare degli standard che vengono imposti dalle leggi degli stati in cui vengono venduti e dalle normative europee. Per questo motivo si tratta di cibi sicuri (che è diverso da salutare).
Le merende vostre e dei vostri bambini sono salve, dovete solo scegliere come condire al meglio e fette di pane.

pane a fette