Se hai voglia di parmigiana, ma non vuoi accendere il forno ecco come fare

parm

0
250

La parmigiana è divina! Ma quando fa caldo e non si ha voglia di accendere il forno, ecco come non rinunciare alla golosità del piatto.

Le alte temperature estive non ci fanno di certo venire voglia di accendere il forno e mettersi a cucinare aumentando il calore delle nostre cucina. Ma la parmigiana è buona tutto l’anno! Allora come fare per non rinunciare alla bontà di questo favoloso piatto a base di melanzane ma non essere costretti ad accendere il forno e morire di caldo? Niente paura, il modo c’è e il risultato sarà assolutamente pazzesco.

Potete stupire i vostri ospiti golosi senza dover sopportare il calore di un forno in pieno giugno. Vi sono tanti metodi diversi per cuocere la vostra parmigiana di melanzane in modo alternativo e vale davvero la pena di provarli tutti e decidere quello che preferite di più e che più si addice alle vostre esigenze e ai vostri gusti!

Parmigiana di melanzane: come cucinarla senza forno

Ci sono tanti metodi di cottura alternativi per non dover per forza accendere il forno anche in piena estate ma godere della bontà di questo piatto. Un primo modo è quello di utilizzare una comoda e pratica friggitrice ad aria! Non solo l’uso di questo elettrodomestico vi eviterà di accendere il forno, ma vi permetterà anche di friggere in maniera molto più sana, usando decisamente meno olio e condimento e le vostre coronarie ringraziano! Vi basterà prepararla come se doveste cuocerla in forno e metterla nella vostra friggitrice ad aria.

Potete poi optare per una cottura sul fornello: se avete comunque intenzione di friggere le vostre melanzane, potete farlo in padella con olio abbondante. Non sarà l’opzione più salutare, ma è probabilmente la più gustosa e pratica e forse anche la più vicina al sapore originale della versione al forno! Ma c’è un modo per cuocerle sul fornello senza per forza doverle friggere: vi basta usare una pentola con coperchio e aspettare che il sugo delle melanzane e l’acqua si assorbano per lasciare che si formi la crosticina deliziosa in superficie.

Un terzo metodo che sfrutta sempre il fornello è quello di cuocere le vostre melanzane nel fornetto Versilia, quello che vedevamo sempre usare le nostre mamme e le nostre nonne per fare ciambelloni, timballi e piatti di ogni tipo. Vi basterà ungere bene il fondo del vostro fornetto, mettere le melanzane, chiudere il coperchio e lasciare che cuociano. Il risultato vi sorprenderà!