Quattro ristoranti, il ristoratore rompe il silenzio sul programma: “Costretto a farlo”

0
287

Quattro ristoranti, continua il successo del programma con la nuova stagione. ma a far ancora discutere è la testimonianza dello chef di uno dei ristoranti protagonista nel passato di qualcosa di inaspettato.

Quattro ristoranti è il fortunato programma condotto da Alessandro Borghese, chef televisivo di successo. La trasmissione viene trasmessa dal 2015 e molti colleghi di altri settori hanno provato a imitarlo spostando il focus su attività differenti. Quattro ristoranti è ormai arrivato alla sua settima edizione e continua a essere uno dei programmi preferiti dal pubblico durante la preserata.

quattro

Ma quali saranno i segreti del successo di Quattro ristoranti? La risposta certa non siamo in grado di darla, ma analizzando l’andamento delle sette stagioni possiamo di certo trarre un’analisi. Nonostante i numerosi cambiamenti e aggiustamenti proposti dalla produzione durante tutti questi anni, ci sono alcuni vecchi episodi che sono rimasti nella storia.

Quattro ristoranti, il successo incontrastato

Durante ogni puntata, quattro ristoratori si sfidano giudicandosi l’uno con l’altro su alcuni aspetti fondamentali della ristorazione: il servizio, il menù, la location e il conto. Tutto deve essere coerente col tema assegnato dalla regia. Tutto si svolge sotto gli occhi attenti di Borghese che spesso si è trovato a fare da moderatore e arbitro. Una cosa è certa, i concorrenti devono sapere essere sportivi, il rischio è quello di rovinare sé stessi oppure un collega.

Eh sì, perché dopo la messa in onda del programma i giudizi dei ristoratori possono influenzare negativamente o positivamente i pareri dei clienti, nuovi o abituali, e condizionare le sorti dell’uno o dell’altro locale.
In passato non sono mancate occasioni, a dir poco imbarazzanti, in cui i giudizi di un gioco si trasformavano in delle vere e proprie strategie per affossare la concorrenza. Un atteggiamento di certo sleale e poco professionale.

E per i vincitori della puntata come cambia, se cambia, la vita professionale? Per rispondere a questa domanda è necessario citare una delle puntate che ha segnato la storia del programma, quella in cui vinse Marcantonio Michele Sagramosa con il suo ristorante Cedrare di Illasi. Il proprietario del locale ha raccontato di come sia cambiata la sua vita imprenditoriale dopo la puntata del 2 gennaio. L’incremento della clientela a seguito della vincita di Quattro ristoranti è stata tale da dovere rifiutare le prenotazioni, costringendolo a rifiutare 200 persone al giorno per mancanza di posti disponibili, un’ottima vetrina per il ristoratore.  Sagramosa ha speso parole positive nei confronti della produzione e di tutta l’organizzazione del programma che gli ha cambiato la vita.