Una ricetta estiva, pratica ed economica con soli 5 euro per 2 persone

0
175

Una ricetta estiva, pratica ed economica è rappresentata dall’insalata di pasta. Perfetta per le calde giornate estive. Ecco come realizzarla con 5 euro circa.

Le ricette estive sono tutte buone e belle. Ma la caratteristica principale dei piatti di questa stagione è quella di dovere essere veloci e freschi. Abbiamo pensato a un piatto anche economico perché fare attenzione al portafogli non guasta mai. Prima lezione da imparare per risparmiare denaro: non sprecare.

insalata

Le insalate di pasta rispondono a tutte le esigenze richieste dall’estate: sono fresche, evitano gli sprechi perché possono essere utilizzati sia come piatti da riciclo che come svuota frigo e vi permettono di mangiarli anche il giorno successivo. Infine, rappresentano un ottimo apporto energetico, fondamentale nelle giornate di caldo.

La ricetta estiva dell’insalata di pasta economica

Per realizzare questa ricetta spendere meno di 10 euro. Vi starete chiedendo come sia possibile e la risposta è molto semplice:

  • partiamo dai prodotti che abbiamo in casa senza acquistarne di nuovi;
  • utilizziamo molte verdure (più economiche rispetto a carne e pesce);
  • pesiamo con cura gli ingredienti.

Per realizzare l’insalata di pasta noi abbiamo utilizzato i seguenti ingredienti:

  • 200 g. di pasta
  • 2 zucchine
  • 100 g pomodoini
  • 1 carota
  • formaggio a pezzi
  • 1/2 cipolla rossa di Tropea
  • erbe fresche aromatiche (basilico, menta)
  • succo di limone
  • olive nere denocciolate
  • olio evo
  • sale
  • pepe

Per prima cosa porta a ebollizione l’acqua, aggiungete il sale e buttate la pasta. Dedicatevi alle verdure: tagliate le zucchine molto finemente e marinatele con un poco di limone e olio. Pelate le carote, eliminate gli estremi e grattugiatele. Tagliate i pomodorini a pezzi, in alternativa potete utilizzare il pomodoro da insalata, dipende da cosa preferite e cosa avete in frigo. Tagliate a pezzi il formaggio e tritale la cipolla. Prendete un recipiente molto spazioso e mescolate tutti gli ingredienti. Aggiungete un filo di olio e del sale.

Scolate la pasta e lasciate raffreddare. Evitate di lavarla sotto l’acqua fredda per evitare che si perda l’amido. Quando avrà raggiunto la temperatura adatta unitela agli altri ingredienti. Mescolate per bene e aggiustate di sale se necessario. Aggiungete le olive nere denocciolate e una spolverata di pepe nero.
In pochi minuti avrete realizzato una ricetta sana, equilibrata fresca ed economica. In questo caso la ricetta è anche vegetariana, ma se avete qualche insaccato e della carne rimasta dal giorno prima, potrete unirli a tutti gli altri prodotti. Con le proporzioni utilizzate, la ricetta è perfetta per 4, 5 persone.