Risotto all'arancia

Come fare, ingredienti, trucchi e consigli per preparare Risotto all'arancia

Risotto all'arancia

Vuoi pubblicare le tue foto per questa ricetta? Inviale a info@mezzokilo.it

Ingredienti

    • 350 gr. di riso carnaroli
    • 1 arancia
    • 1 lt di brodo vegetale
    • 50 gr di burro
    • 1 cipolla
    • 2 o 3 cucchiai di erba cipollina tritata
    • 30 gr di parmigiano grattugiato
    • pepe bianco q.b.
    • sale q.b.
    • una spruzzata di vino bianco

Presentazione Ricetta Risotto all'arancia

4 porzioni
Preparazione:
Cottura:
Difficoltà: Facile
Stagione: Inverno
Costo: Basso

Vuoi sapere come preparare Risotto all'arancia?

Il risotto all’arancia è un insolito e particolare primo piatto ma semplice, fresco e delicato. Si presta per qualsiasi occasione, molto adatto per una cenetta romantica e perfetto per chi ha problemi di intolleranza al glutine o per chi non ama la carne. Il suo gradevolissimo aroma è dovuto alle scorze d' arancia presenti che conferiscono al piatto un piacevole e fresco profumo. Il succo d’arancia, l’ingrediente principe di questo piatto, dà il tocco finale a questo primo a base di agrumi molto particolare e gustoso. Mezzokilo vi propone altre gustose ricette di risotti, classiche e non come il risotto uva, noci e gorgonzola un po’ insolito ma molto sfizioso, il risotto al radicchio rosso ricetta light ma ugualmente gustosa oppure un raffinato e afrodisiaco risotto fragole e ortiche .

Come preparare Risotto all'arancia

  • 1

    Lavare e pelare la buccia dellÂ’arancia con un pelapatate cercando di asportare la parte bianca (amara); spremere lÂ’arancia e tenere il succo da parte. Tagliare la scorza asportata a julienne, in bastoncini piuttosto fini, da far poi sbollentare leggermente in un tegame contenente un paio di dita di acqua e poi scolare.

  • 2

    Sbucciare e tritare finemente la cipolla, farla soffriggere nel burro fuso quindi aggiungere il riso che si farà tostare per qualche minuto; sfumare il riso con uno spruzzo di vino bianco dopodiché aggiungere il succo d’arancia. Sempre mescolando, portare a termine la cottura del riso aggiungendo poco brodo ogni volta che servirà.

  • 3

    Qualche minuto prima di fine cottura, aggiungere le scorze dÂ’arancia, lÂ’erba cipollina e il pepe bianco macinato. Una volta spento il fuoco aggiungere il parmigiano grattugiato e una noce di burro per mantecare. Servire immediatamente guarnendo il piatto con fettine e scorza di arancia e, volendo, qualche filo di erba cipollina . Per insaporirlo maggiormente aggiungere un poÂ’ di taleggio.

Ti piace Risotto all'arancia?



Tag e ricette

Risotto arancia |

Ricette simili

Commenti e domande