Risotto con trota e zafferano, la ricetta perfetta per fare felice la nostra mamma

0
247

Il nostro risotto con il pesce è la ricetta perfetta per celebrare la festa della mamma.Un primo buono, goloso e colorato. Ecco tutti i dettagli.

Cari papà, e cari figli, è arrivato di mettersi al lavoro e preparare una ricetta coi fiocchi in onore della festa della mamma. Noi vi proponiamo un piatto buono, un risotto a base di pesce, zafferano e molti altri ingredienti. Non temete, seguendo passo dopo passo le istruzioni riuscirete a portare in tavola un piatto eccezionale.

risotto

I risotti non sono tra i piatti più semplici da preparare, ma seguendo alcune semplici regole il risultato sarà sicuramente buono.

Risotto per la festa della mamma

La ricetta che vi proponiamo oggi è un risotto con la trota ottimo per la festa della mamma. Ecco gli ingredienti per due persone:

  • 4 filetti di trota salmonata
  • 2 g di zafferano
  • 100 g di caciottone stagionato grattugiato
  • 180 g di riso arborio
  • paprika affumicata q. b.
  • olio extravergine di oliva q. b.
  • 1 dado vegetale
  • vino bianco q. b.
  • acqua q. b.
  • sale q. b.

Per prima cosa pulite il pesce, noi vi consigliamo di chiedere al vostro pescivendolo di sfilettarla in modo tale che a casa dovrete solo eliminare la pelle, poi tagliatelo a pezzi non troppo grossi. Mettete la trota in un tegame con un filo di olio, sale e un poco di vino. Sfumate e mettete da parte.
In una seconda pentola mettete il riso e fate tostare per bene i chicchi, poi mettete il vino e lasciate sfumare per bene. Ricoprite il tutto con il brodo vegetale e lasciate cuocere, se si dovesse asciugare aggiungetene ancora.

Quando la cottura sarà ultimata aggiungete lo zafferano e mescolate fino a quando il vostri chicchi di riso non saranno diventati giallo oro, a questo punto potete mantecare con il formaggio grattugiato in modo da creare una crema golosa. È importante che questo passaggio venga compiuto a fuoco spento.
Aggiungete una parte della trota al risotto, mescolate ancora un po’ in modo che tutti i sapori si amalgamino per bene.
Siete arrivati all’ultimo passaggio: prendete due piatti e dividete il riso, aggiungete il resto della trota salmonata, una spolverata di paprika affumicata e il piatto è servito. Nessuno riuscirà a resistere a una ricetta del genere, soprattutto se preparata con tanta attenzione e amore.
Godetevi il pranzo o la cena in compagnia della mamma che state festeggiando, ma non dimenticate che dopo il pasto restano i piatti sporchi da lavare.

Tessa