Vuoi risparmiare tanti soldi alla fine dell’anno: fai la spesa in questi supermercati

0
276

Si possono risparmiare fino a 1200 euro all’anno se si scelgono questi supermercati in cui fare la spesa.

A parlare è Proiezioni di borsa, che ha riportato alcuni interessanti sondaggi da cui sono emersi i nomi dei supermercati in cui sarebbe meglio fare la spesa per risparmiare circa 1200 euro ogni anno. Una cifra notevole! Ogni mese sono oltre 100 euro di risparmio e non è poco! Abbandonare il proprio supermercato di fiducia non è sempre facile, ma per risparmiare potrebbe essere un’idea da tenere in considerazione.

Per fare tutte le considerazioni del caso e scegliere bene è importante fare una distinzione tra supermercati che vendono prodotti di marca e discount che offrono prodotti diversi, sicuramente più economici. Vediamo in dettaglio cosa è emerso dai sondaggi e come fare per risparmiare cento euro al mese, che di questi tempi non gusta.

Supermercati: come risparmiare 1200 euro l’anno

Tra i supermercati che vendono prodotti misti, di marca e non, secondo il sondaggio di Proiezioni di borsa: “Un primo tipo di spesa, fatta dagli italiani, è quella mista, composta, per la maggior parte, da prodotti di marca. A questi si aggiungono quelli a marchio commerciale, prodotti dalla stessa catena in cui vengono acquistati e, poi, quelli più economici. Per una spesa di questo tipo, le catene più convenienti sarebbero, ai primi 3 posti: Famila Superstore, Ipercoop. Poi, a seguire: Conad Ipermercato, Iper e Bennet.

Per chi compra soltanto prodotti di marca, invece, Proiezioni di borsa dice: “Un secondo tipo di spesa, poi, è quella composta solo da prodotti di marca. Per questa categoria di consumatori, l’ipermercato più adatto, secondo il sondaggio, sarebbe l’Esselunga e, a seguire, vi sono Famila Superstore, Esselunga Superstore e Panorama.” Ora che sapete in quale supemercato acqusitare i vostri prodotti e alimenti preferiti, bisogna considerare anche come si distribuisce la cosa in tutta Italia.

Ci sono, infatti, regioni più economiche e meno economiche ed è emerso tutto dal sondaggio in questione. “Dal sondaggio è emerso, inoltre, che il Veneto è la Regione in cui è più conveniente fare la spesa. Invece, inaspettatamente, le più care sono Sicilia e Calabria.” Colpo di scena per chi crede che il Sud sia tendenzialmente più economico del Nord, forse lo è in tante altre cose, ma nella spesa al supermercato vince il Veneto! È infatti in questa bellissima Regione che si può risparmiare di più quando si compra e da evitare, se possibile, i supermercati in Sicilia e Calabria.

supermercati