La rivelazione di Antonella Clerici: confessa tutto e spiega come è iniziato, gelo in studio

0
368

Antonella Clerici entra nello studio di È sempre mezzogiorno pronta per fare una nuova rivelazione che forse pochi conoscono. Ecco come tutto è iniziato.

Antonella Clerici accoglie il pubblico di È sempre mezzogiorno con l’intenzione di partire con una rivelazione: “Che si mangia oggi?”, una domanda che tutti hanno fatto. Un quesito a cui tutti sono stati sottoposti quasi quotidianamente, lo sanno bene le mamme e le nonne delle case d’Italia.

antonella

Tutte le persone addette alla preparazione del pranzo trascorrono la prima parte della giornata pensando a cosa cucinare per la famiglia: figli, nipoti e amici di rientro da scuola e lavoro. Per Antonella Clerici questa domanda è stata fatta tanto da averla ispirata a condurre il suo primo programma di cucina.

Antonella Clerici e le novità di È sempre mezzogiorno

Antonella Clerici si confessa con il proprio pubblico e dà il via a una nuova puntata. Sembra ridondante, ma anche oggi la squadra di È sempre mezzogiorno non ha smesso neanche un attimo di stupire. Fulvio Marino non è in postazione, nessun collegamento dall’estero quindi non è chiaro a cosa sia dovuta la sua assenza.

Roberta Lamberti prende posto tra i fornelli per preparare una ricetta conosciuta in tutta il mondo: fisch and chips, una sua personale versione, forse anche più buona. Sicuramente più sana di quella britannica. Ecco gli ingredienti:400 g di baccalà, 200 g di patate, 1 cipolla dorata, olio evo, olio di semi per friggere. La Lamberti non può che proporre delle polpette di baccalà da panare nei cornflakes e nell’albume prima di passare alla frittura.
L’antico forno di È sempre mezzogiorno non può restare vuoto. A sostituire il maestro del pane c’è lui: Ivano Ricchebono che propone una sua personale ricetta della focaccia.
Questi gli ingredienti per la focaccia al formaggio: 400 g di farina Manitoba, 210 g di acqua, 8 g di sale, 20 g di olio evo, 1 kg di crescenza e sale. Si tratta di un impasto molto semplice da preparare che va tirato in modo molto sottile. Il risultato sarà un foglio quasi trasparente.

Ricchebono con il suo sarcasmo non perde tempo e lancia un messaggio a Marino: “Puoi restare a casa – scherza lo chef ligure -. Poi passerò anche dall’altra parte“. Sfida aperta tra gli chef di È sempre mezzogiorno, Ricchebono punta a conquistare tutti i banconi, un po’ come a Risiko. Le doti di panificatore non gli mancano, nonostante il suo carattere Ricchebono è una forza della cucina.