Salama da sugo: cos’è e dove mangiare la migliore a Ferrara

0
825

Prodotto tipico di Ferrara, la salama da sugo è una vera delizia per gli amanti degli insaccati. Ecco dove mangiarla.

La salama da sugo è un salume particolare, che va cotto, a differenza degli altri e che è originario della provincia di Ferrara. Un insaccato delizioso e cremoso dalla preparazione non proprio semplice, che necessita di molti passaggi e mano sapiente. Forse l’avete vista a Dinner Club, il format di Amazon Prime Video con Carlo Cracco, dove lo chef l’ha preparata con la polenta, come vuole la ricetta tradizionale ferrarese.

Se avete in programma un viaggio a Ferrara, non potete non assaggiare la questo gustosissimo salume. Ma come trovare il migliore nella sua città natale? Ecco qualche indirizzo utile.

Dove mangiare la migliore salama da sugo di Ferrara

Tra i primi indirizzi da segnare c’è sicuramente Via Ragno 31, dove troverete la “Trattoria da Noemi”, locale molto amato dai ferraresi e dai turisti, dove mangiare tanti piatti tipici della cucina tradizionale locale, tra cui naturalmente la salama, ma anche gli sformati di zucca, la torta tenerina e gli gnocchi tricolore. Per un ambiente rustico e familiare, poi, optate per la “Trattoria Il Cucco“, in via Volta Casotto 3, dove assaggiare le prelibatezze locali immersi in un locale dall’atmosfera calda e accogliente.

Leggi anche–>Masterchef, tante lacrime per Bruno Tanzi: tanta commozione, mai successo prima

Nel cuore della città, poi, a largo Castello 10, c’è l'”Osteria dei quattro angeli“, dove spendere poco e mangiare tanto e bene, dall’antipasto al dolce, disponibile anche in formato “degustazione”. Qui provate la salama, ma anche gli gnocchi di zucca e i cappellacci, non ve ne pentirete! Altro indirizzo da segnare è quello della “Trattoria il Mandolino”, in via delle Volte 52, dove gustare dell’ottima pasta fresca fatta in casa e i salumi tipici locali, tra cui naturalmente la salama.

Leggi anche–>Pesce in cattivo stato: sequestro della Guardia di Finanza, tutti i dettagli

Come non citare, poi, la Sagra della salamella! Tanti giorni dedicati proprio ai salumi ferraresi e naturalmente anche alla salama, nella bellissima cornice di Madonna dei Boschi, in provincia di Ferrara. Il tutto si svolge in autunno ed è il modo migliore per gustare le prelibatezze locali, immersi nella bellezza della provincia emiliana. Infine, per completare il vostro viaggio culinario nei salumi ferraresi, non potete non visitare il Monumento alla Salama da Sugo, in Via Madonna Boschi a Poggio Renatico, poco lontano da Ferrara. Per tutti gli amanti dei salumi, il pellegrinaggio al monumento è d’obbligo, magari per completare una bella gita a Ferrara.