Simone Buzzi, la ricetta speciale per la prima puntata: la dedica

0
409

Simone Buzzi, apparso in splendida forma fisica, è stato protagonista nella prima puntata di “È sempre mezzogiorno”: la dedica

Simone Buzzi

Ancora un nuovo appuntamento con il programma Rai “È sempre mezzogiorno”, durante il quale è stato protagonista lo chef Simone Buzzi, che è dimagrito ed apparso in splendida forma fisica. La padrona di casa, Antonella Clerici, prima ha messo in risalto i sui cambiamenti per poi concentrarsi sulla ricetta dei bucatini, una variante della vera e propria amatriciana con una versione anhce light. Quindi è arrivata la proposta delle due ricette per la versione classica: 320g di pasta, 200g di guanciale a fette, 350g di pomodori san marzano, 10ml di aceto bianco, 2 peperoncini, 150g di pecorino, 60g di pecorino grattugiato, sale e pepe.

Leggi anche –> Antonella Clerici, il commovente omaggio in diretta: piangono tutti

Per quella light, invece, servono 320g di pasta integrale, 250g di guanciale a fette, 1 cipolla bianca, 5ml di aceto bianco, 200g di salsa di pomodoro, 200g di pomodoro datterino, 150g di pecorino grattugiato, sale e pepe.

Leggi anche –> Carlo Cracco produrrà il vino con i ragazzi di San Patrignano: un ottima iniziativa

Simone Buzzi, la dedica dello chef su Instagram

Così sul suo profilo Instagram lo stesso chef ha svelato: “La mia prima puntata della seconda stagione di @sempremezzogiornorai non poteva che iniziare con un classico della cucina romana… I bucatini all’ amatriciana. Cercando di rimanere più vicini alla tradizione con la ricetta classica, mentre nella seconda versione light, ho preparato una mezza manica integrale cercando di diminuire i grassi, pur mantenendo un sapore gustoso e appetitoso. E voi quale versione preferite? @evelinaflachi.official oggi ti ho reso felice😜🤗”.

simone buzzi rai

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here