Spesa al supermercato: come scegliere il miglior rapporto qualità prezzo

0
208

La spesa al supermercato non è sempre facile: ecco qualche consiglio per scegliere il market più conveniente in qualità e prezzo!

La spesa al supermercato può essere molto conveniente, ma anche piuttosto stressante quando non si sa scegliere il market migliore in rapporto qualità prezzo. Sono molte le cose da considerare quando si sceglie il supermercato migliore per noi: dalla varietà della scelta dei prodotti, alla loro qualità, fino al loro prezzo, un elemento fondamentale da considerare soprattutto se si vuole fare economia. Ci ha pensato Altroconsumo a stilare una lista dei migliori supermercati italiani in cui fare acquisti: ecco quali sono.

Come scegliere il supermercato migliore

Una prima scelta da effettuare, quando si sceglie il proprio supermercato preferito, è quella tra discountsuperkmarketipermarket dove il primo caso è forse la scelta migliore se si vuole risparmiare di più. Secondo la classifica annuale di Altroconsumo, tra i discount con un migliore rapporto qualità prezzo, al primo posto troviamo Eurospin, seguito da In’sMDAldiLidl. In fondo alla classifica Prix, D PiùPenny MarketTodis.

Leggi anche–>Stanca del solito contorno banale? Presenta le patate imbottite e gratinate

Tra gli iper e i supermarket, invece, vince Familia Superstore, per una spesa di alta qualità, seguito da ConadCoopInterspar. Verso la fine della classifica troviamo Pam, Carrefour ed Esselunga. Se la vostra spesa è composta principalmente da prodotti di marca, invece, in cima alla classifica dedicata c’è Carrefour. Nell’inchiesta di Altronconsumo, poi, anche le città in cui si risparmia di più quando si fa la spesa e in cima troviamo Rovigo, mentre l’ultimo posto è per La Spezia.

Leggi anche–>La crostata al cioccolato “perfetta” senza frolla, con una base tutta inglese

Seguire le inchieste annuali di Altroconsumo può essere un grandissimo aiuto per la nostra spesa, per trovare le migliori offerte e comprare in modo intelligente, spendendo meno senza rinunciare alla qualità.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here