Siete stanchi della solita caprese? Da oggi servila cosi e sarà subito festa

0
258

Pomodoro fresco e mozzarella sono gli ingredienti della caprese, un’insalata che fa subito estate. Noi abbiamo pensato a un modo divertente e un po’ diverso di gustarla.

Un piatto di caprese condita con una foglia di basilico, olio extravergine di oliva e pepe è un piatto che fa subito estate. La caprese negli anni è stata proposta sempre in modo diverso, oltre che a quello classica che la vuole con il pomodoro da insalata tagliato a fette alternate con quelle della mozzarella. Un cerchio bianco e rosso contrastato dal verde del basilico. Un tripudio di colori all’italiana.

Ma oltre al modo classico, la caprese può essere presentata negli spiedini alternando pomodorini a bocconcini di mozzarella. Ottimo per aperitivi e come antipasti. Noi abbiamo pensato a un ulteriore modo di presentare questo grande classico.

Pomodoro e mozzare all’interno di un tacos croccante

Il pomodoro fresco e la mozzarella sono dei prodotti tipici dell’estate perché possono essere mangiati freddi e fungere tanto da protagonisti del piatto, come nel caso della più classica e nota caprese, a un condimento per una pasta fredda. Versatile, buoni e genuini. Noi abbiamo pensato a una caprese servita all’interno di un tacos croccate. Ecco gli ingredienti:

  • piadine piccole
  • 200 g. di pomodorini di Pachino
  • 350 g. di mozzarella di bufala
  • sale q. b.
  • pepe q. b
  • olio extravergine di oliva
  • basilico

Si tratta di una preparazione veloce e pratica: tagliate i pomodorini a pezzi non troppo piccoli, anche in 4 parti va bene. Tagliate la mozzarella ricavando dei tocchetti di grandezza simile a quella del pomodoro. Se è necessario lasciate scolare il siero della mozzarella per qualche ora prima di utilizzarla. Riponete il tutto all’interno di un contenitore e condite con olio, sale e pepe. Poi aggiungete delle foglie di basilico fresco.

Prendete le piadine piccole e spennellate una superficie (quella esterna del tacos) con un poco di olio, in questo modo con il calore del forno l’impasto diventerà croccante e dorato. Per dare la forma del tacos alle vostre piadine piadine potete utilizzare la piastra del forno. Passatele tra le fessure in modo che pendano verso il basso e cuocete per 10/15 minuti a 160° o 180°. La piadina dovrà essere bella croccante, proprio come un messicano.

Quando saranno pronte e dorate sfornatele e riponetele sopra un vassoio. Condite le piadine croccanti solo nel momento in cui le state per consumare in modo che l’olio non ammorbidisca l’impasto della piadina. Se volete arricchire ulteriormente il piatto potete servirlo con del pesto di basilico.

pomodoro mozzarella