Hai delle carote e una forchetta, prepara questa buonissima torta in 15 minuti

0
697

La torta di carote è un dolce molto semplice da fare e molto buono ,servono pochi ingredienti, le carote sono l’ingrediente base.

foto da canva

Questa torta alle carote è la più facile e veloce mai provata. Basta una sola forchetta per mescolare tutto insieme e credetemi la sua morbidezza da sciogliersi in bocca al primo morso, insieme al suo profumo vi conquisterà al primo morso.

Leggi anche–> Renato Ardovino: la ricetta per una torta della nonna perfetta

La torta di carote è un dolce molto semplice, ma incredibilmente buono. Adatto ai più svariati eventi, ma soprattutto per le feste dei più piccini, così da mangiare sano e fargli apprezzare le verdure nelle versioni golose. Sotto il nome di carot cake è anche un dolce tipico inglese. Grazie alla morbidezza e delicatezza nel gusto è favolosa anche per fare colazione con una tazza di thè caldo…

Leggi anche–> Vuoi rendere la tua carbonara gourmet, aggiungi questo ingrediente 

Prepara la torta camilla, facile e veloce

Ingredienti

  • 250 gr di carote
  • 200 gr di zucchero
  • 200 gr di farina 00
  • 100 gr di farina di mandorle
  • 50 gr di frumina
  • 120 ml di olio di semi
  • 3 uova
  • 1 bustina di lievito
  • q.b sale
  • scorza e succo di un arancio

Preparazione

Iniziate a pelare le carote, tagliatele a pezzi e mettetele in un mixer. Aggiungete l’olio e frullate ancora, dovrete ottenere una crema. Mettete in una ciotola lo zucchero, le uova e lavorateli con le fruste, montando il composto e facendo incorporare bene aria. Grattugiate la scorza dell’arancia e spremete il succo.

Quando il composto di uova e zucchero è ben montato aggiungere la scorza dell’arancia grattugiata e l’estratto di vaniglia. Lavorate ancora, poi unite le carote grattugiate e lavorate ancora. A questo punto riducete al minimo la velocità di lavorazione e unite poca alla volta la farina setacciata con il lievito e la frumina. Poi sempre gradatamente aggiungete anche il succo dell’arancia.

Ora aggiungete la farina di mandorle, sempre un cucchiaio alla volta per non smontare l’impasto. Versate l’impasto ottenuto in uno stampo a semisfera o uno stampo da 22-24 cm di diametro, imburrato e infarinato. Infornate poi il dolce in forno statico preriscaldato a 180° per 50-60 minuti.

foto da canva

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here