Vasco Rossi, il concerto finisce male non doveva andare cosi: l’annuncio è arrivato ora

0
376

Vasco Rossi torna sul palco e, dopo tutti i mesi di stop, l’emozione è incontenibile. I fan in delirio hanno cantato per ore come un tempo, ma qualcosa non è andato per il verso giusto.

L’estate del 2022 è la stagione della ripresa. Nonostante il caro prezzi, la guerra e le difficoltà del periodo questo è il periodo del riscatto soprattutto per coloro che lavorano nel mondo dello spettacolo e degli eventi. A tutti sono mancati i concerti, le serate estive, la musica e la calca, quella sana e divertente. 

vasco

I concerti sono già iniziati un po’ in tutta Italia e i grandi artisti emozionati come se fosse la prima volta, hanno calcato nuovamente i palchi accogliendo migliaia di fan gasati come non mai. Tra le esibizioni più chiacchierate degli ultimi giorni meritano di essere citate quella di Cesare Cremonini a San Siro e quella di Vasco Rossi a Roma in una doppia data. È proprio durante il concerto di Vasco che si è verificato qualcosa di inatteso che è possibile evitare con qualche accorgimento in più.

Vasco Rossi in concerto

Secondo i dati raccolti dagli organizzatori dell’evento, al concerto di Vasco Rossi di Roma si sarebbero registrate 70 mila persone. Un numero che fa emozionare e che fa credere alla reale ripartenza del settore. Finalmente si torna alla normalità e lo si fa divertendosi: i concerti estivi, la musica e i balli immersi in un mare di gente sono le cose che più di tutte sono mancate alle persone durante gli anni precedenti. Durante l’evento romano, però, qualcosa è andato storto e le cause possono essere molteplici.

Alcune persone, 16 fan sarebbero stati ricoverati, scrive così il Corriere della città. Ma cosa è successo? Nessuna calca insostenibile e nessuna rissa. Ma allora cosa è andato storto? È probabile che la causa principale sia stata il caldo. File e attese di ore sotto il sole, cene saltate, qualche birra a stomaco vuoto e i balli sfrenati (come si fa a non ballare a un concerto di Vasco?) possono avere degli effetti negativi sull’organismo come disidratazione, colpi di calore e abbassamenti di pressione. Niente di grave e soprattuto evitabile. Come? In questi casi è sempre bene mantenersi sempre idratati, evitare si sostare sotto al sole cocente per troppo tempo e assumere degli zuccheri, magari consumare della frutta pratica da portare dietro o qualche succo in alternativa. Avere con sé delle bustine di sali minerali o integratori può rappresentare un aiuto ulteriore per l’organismo. È importante anche non restare a stomaco vuoto e mangiare qualche panino o sandwich a sacco.