Vite al limite, l’incredibile trasformazione di Tammy: com’è ora

0
494

Vite al limite: l’incredibile trasformazione di Tammy Patton, una delle pazienti della dodicesima stagione del reality show americano in cui i protagonisti vogliono perdere peso.

tammy patton

Un’altra delle protagoniste di Vite al limite  – lo show televisivo che ha reso famoso il Dottor Nowzaradan in tutto il mondo – è Tammy Patton, una giovane donna di 41 anni, che al momento del suo ingresso nel programma pesava 269 chilogrammi. Tutti i pazienti sono diventati gravemente obesi per via spesso di diversi problemi famigliari che li hanno portati a rifugiarsi nel cibo: anche Tammy non è stata purtroppo da meno.

Leggi anche: Vite al limite, tutta la verità su Shannon: le foto sono sorprendenti

Non è infatti mai riuscita a superare la morte del padre, tossicodipendente. Dopo che la famiglia si era trasferita in Texas per un nuovo inizio, Tammy è diventata dipendente dal cibo: quando si è diplomata pesava oltre 136 chili. La madre della donna non ha mai posto delle restrizioni, nonostante avesser realizzato che la figlia si trovasse nei guai.

Vite al limite, Tammy: cosa le è successo

Quando arriva dal Dottor Nowzaradan, Tammy ha toccato il peso record di 269 chili. Già madre di due figlie di 21 e 19 anni, all’inizio è stato piuttosto complicato per la donna riuscire a perdere tanto peso, tant’è che dopo la seconda visita aveva perso solo 20 chili, a fronte dei 30 chili chiesti inizialmente dal dottore. Il peso perso non era quindi sufficiente per poter ricorrere al bypass gastrico. Al termine del percorso, dopo 12 mesi, ha raggiunto il peso di 212 chili.

Tammy però non si è arresa e ha continuato a informare i suoi fan attraverso i social della sua incredibile trasformazione: è riuscita infatti a perdere ben 113 chili. La donna agisce regolarmente con i suoi fan sui social, cosicché chi la segue sia completamente informato della sua magnifica trasformazione.

 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here