Vite al limite – Robin e Garrett, la storia incredibile: oggi come stanno?

0
255

Un’altra storia ricca di spunti, come quella di Robin e Garrett, a Vite al Limite: donna e nipote con problemi di peso, come stanno?

robin-e-garrett

Conosciamo la storia di Vite al Limite che vede protagonisti Robin McKinley e Garrett Rogers. Il primo è un insegnante che all’età di 40 anni che è stata dichiarata invalida per via dei suoi 648 Kg. Così ha dovuto ricorrere una sedia a rotelle con la cartilagine delle ginocchia si era consumata: le ossa stavano cominciando a sfregarsi tra di loro. La famiglia si è rivolta al Dr. Now, nella clinica di Houston, in Texas. Inoltre, anche suo nipote Robin, Garrett stava ingrassando rapidamente avendo così problema con il peso. Anche il fratello Chris aveva optato per la partecipazione al programma Vite al Limite, ma ha avuto improvvisamente un attacco di cuore mentre stava dormendo ed è deceduto. Grazie al lavoro quotidiano la donna ha iniziato perdere peso fino a 115 kg in meno per arrivare a quota 179 kg.

Leggi anche –> Vite al limite, la triste storia di Isaac: pesava 300 kg, ma qualcosa è andato storto

Leggi anche –> Vite al limite – La storia di Steven e Justin, come stanno i due fratelli?

Vite al limite – Robin e Garrett, i migliori risultati del programma

Il figlio di Chris, Garrett, aveva solo 20 anni e pesava più di 600 Kg e così insieme alla zia ha iniziato un nuovo percorso: il dottore Now aveva anche svelato come sia la persona più pesante al mondo. Al momento, secondo alcuni scatti su Facebok, sembra essere più magro e felice. Infine, ha anche creato una pagina “Go Fund Me” per chiedere consigli su come vivere la sua vita in maniera migliore. I due hanno conseguiti risultati importanti chiedendo così aiuto al dottor Now.

Garrett vite al limite

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here