Astice alla Catalana

Ricetta, Informazioni, ingredienti e consigli per preparare Astice alla Catalana

Astice alla Catalana

Hai cucinato questa ricetta? Pubblica la tua foto. Invia a info@mezzokilo.it

Ti piace questa ricetta?

Astice alla Catalana: un secondo piatto di pesce, saporito e pregiato, di origine spagnola.

L' Astice alla Catalana è una ricetta di mare, saporita e pregiata, originaria della Spagna, piu' precisamente dalla Catalogna. In questo piatto, la polpa prelibata dell'astice viene accompagnata da pomodorini e anelli di cipolla rossa ed è adatto come antipasto o come secondo piatto. La particolarità di questa preparazione è che l'astice, il crostaceo piu' grosso del mar Mediterraneo, deve essere acquistato e cucinato vivo legando le sue chele con degli elastici spessi. Naturalmente non tutti se la sentono di cucinarlo in questo modo, quindi può essere utilizzato anche un astice surgelato. Per restare in tema con i sapori della cucina spagnola, dopo aver servito questa pregiata pietanza di pesce, sarebbe ideale concludere il pasto con uno squisito dessert tipico: la Crema Catalana.

Ingredienti

  • 1 astice da circa 1,3oo kg
  • 1 cipolla rossa
  • 300 gr di pomodorini ciliegina
  • 1 cucchiaio di aceto balsamico
  • succo di limone
  • sale e pepe q.b.

Preparazione

Step 1

Mettere in ammollo le fettine di cipolla in una ciotola con acqua fredda e aceto balsamico per circa 25 minuti. Fate bollire una pentola colma d'acqua e immergetevi l'astice ancora vivo facendolo cuocere per appena 10 minuti, con il coperchio. A questo punto rimuovete l'astice dalla pentola, fatelo sgocciolare e dedicatevi alla sua pulizia: Rimuovete la corazza, aiutandovi con un tranciapollo, ed estraete la polpa interna. Lo stesso procedimento lo dovrete fare con le chele, aiutandovi sempre con un attrezzo adatto. La parte interna della testa dell'astice, invece, dovrà essere miscelata in una ciotola con olio, limone, sale e pepe.

Step 2

Su un piatto da portata adagiate gli spicchietti di pomodorini, gli anelli di cipolla rossa e la polpa di astice tagliata a rondelle con le chele e condite con la salsina preparata con la testa dell'astice. Buon appetito!

Commenti e Domande