Alessandro Borghese orgoglioso commuove tutti: “I più belli del mondo”

0
237

Chef Alessandro Borghese ha mostrato qualcosa di cui è estremamente orgoglioso sul suo profilo Instagram. Ecco cos’è!

Lo chef stellato amatissimo dal pubblico Alessandro Borghese è una vera e propria star non solo della cucina, ma anche della televisione e del web e i fan non perdono mai occasione per dimostrare tutto il loro apprezzamento. Ma anche Alessandro hai i suoi amori, che spesso mostra sui social, a partire dalla moglie Wilma, di cui è innamoratissimo anche dopo tutti questi anni insieme. Ma c’è qualcun’altro di cui chef Borghese è fiero e orgoglioso e lo ha voluto svelare a tutti i suoi followers…

Alessandro Borghese e il suo orgoglio su Instagram

Qualcuno resterà sorpreso ma ad essere l’orgoglio di Alessandro Borghese sono proprio i suoi gatti! I bellissimi amici pelosi dello chef hanno avuto un posto da protagonista nel suo profilo Instagram da migliaia di follower e i fan sembrano davvero apprezzare la comparsa dei tre amori di Alessandro: Tokyo, Crystal, Savannah. Tre stupendi esemplari di exotic short hair, una razza davvero prestigiosa e super coccolosa, tutta da accarezzare!

Leggi anche–>Elodie, tutti i segreti della sua forma fisica: dieta e allenamenti

Anche chef Borghese è fedele alla regola per cui il proprio gatto è sempre il più bello di tutti, infatti la descrizione del post recita:”I miei gatti sono i più belli del mondo!“. Non solo, i tre amici a quattro zampe dello chef hanno persino un profilo Instagram personale! La simpatia e l’ironia di Alessandro si vede anche in queste piccole cose e un giro sul profilo instagam di @tokyoborghese vi farà tornare il sorriso!

Leggi anche–>I migliori 50 ristoranti del mondo, ecco la classifica completa

Borghese in questi giorni si sta preparando alla partenza per la nuova stagione di “Quattro ristoranti“, la cui data di messa in onda è ancora sconosciuta ma dalle foto pubblicate dallo chef pare proprio che l’attesa sia finita per i fan.

alessandro borghese

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here