Allergeni in brodo vegetale: il Ministero ritira il prodotto

0
126

Allarme allergeni in un preparato per brodo vegetale: il Ministero della Salute ha ritirato il prodotto dagli scaffali dei supermercati.

Un nuovo ordine da parte del Ministero della Salute a tutela della sicurezza e del benessere dei cittadini e dei consumatori, per il ritiro di un lotto di prodotto per presenza indesiderata di allergeni. Gli allergeni, se non dichiarati, possono essere molto pericolosi per i consumatori, pertanto, il governo ha ordinato l’immediato ritiro dagli scaffali per un preparato per brodo vegetale in cui è stata rilevata presenza di allergeni non dichiarati sull’etichetta. Ecco di quale marca di brodo si tratta.

Preparato per brodo vegetale ritirato per allergeni

Il prodotto ritirato dal Ministero della Salute, questa volta, è un preparato granulare vegetale per brodo della marca Mon Bouillon, nella confezione da 200gr. All’interno di alcuni lotti di prodotto sono stati rilevati allergeni non dichiarati: in particolare di arachidi. Le arachidi, per chi ne è allergico, possono essere estramamente pericolose e portare a gravissime conseguenze per la salute.

Leggi anche–>Vite al limite, la storia di Samantha: guadagnava mangiando sul web

I lotti ritirati dal Ministero sono i seguenti: numero 020069, numero 020090, numero 020097, numero 020111, numero 020132, numero 020160, numero 020202, numero 020258, numero 020314, numero 020328, numero 020344, numero 021011, numero 021053, numero 021081, numero 021109, numero 021123, numero 021179, numero 021200 e numero 021018. Come sempre in questi casi, il consiglio è quello di non consumare il prodotto, soprattutto se si ha un’allergia alle arachidi, e di riportarlo immediatamente al punto vendita in cui è stato acquistato.

Leggi anche–>Allergeni nelle crepes confezionate: ritirato lotto di prodotto

L’azienda che ha commercializzato il prodotto, la Dialcos Spa, ha ritirato immeditamente il lotto dagli scaffali dei supermercati, dopo l’ordine del Ministero della Salute.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here